Home Interviste in Esclusiva Felice Pulici: “La Lazio dovrà tenere lontano dalla propria porta il Galatasary”

Felice Pulici: “La Lazio dovrà tenere lontano dalla propria porta il Galatasary”

   Tempo di lettura 1 minuto

L’ex numero uno biancoceleste: “La Juve meritava di vincere, ma non mi aspettavo che il Bayern dominasse per tutto il primo tempo”

Punto sulle coppe europee in compagnia di Felice Pulici, portiere della Lazio Campione d’Italia nel 1974.

Cosa le è piaciuto della Juventus contro il Bayern Monaco?

Il fatto che non sia crollata. Non mi aspettavo sinceramente che i bianconeri subissero così tanto nel primo tempo. Nei primi quarantacinque minuti lo strapotere del Bayern è stato assoluto. I difensori bavaresi addirittura stavano sistematicamente nella metà campo juventina, come se dovessero recuperare un risultato negativo. Nella ripresa la Juve ha avuto una reazione veemente e meritava anche di vincere.

La Lazio come dovrà gestire la gara contro il Galatasaray?

Non dovrà fare entrare nella propria metà campo i turchi. I biancocelesti se si concentrano possono effettuare un buon possesso palla.

La Fiorentina dovrà essere prudente a Londra contro il Tottenham?

La viola dovrà gestire la partita con intelligenza tattica. Gli inglesi non sanno affrontare le gare e partiranno sicuramente forte. La Fiorentina dovrà essere brava a leggere la sfida gestendo la palla ma agendo anche in contropiede.

Sarri punterà su Higuain contro il Villarreal?

Sicuramente. Quando si vince non si sente mai la fatica!

Stefano Rizzo

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.