Home Interviste in Esclusiva Antonio Floro Flores: “Mourinho avrà una grande Roma”

Antonio Floro Flores: “Mourinho avrà una grande Roma”

0

L’ex punta analizza per noi l’arrivo nella Capitale del tecnico portoghese

L’ex attaccante Antonio Floro Flores ha giocato tra i primi e gli anni ’10 del 2000 tra le altre nel Napoli, nell’Udinese, nel Genoa, nel Sassuolo e nel Chievo.

Un grande allenatore lascia la A, Antonio Conte, mentre un mister top straniero dopo diversi anni torna nella massima serie, Mou. Come giudica il lavoro di mister Conte sulla panchina dell’Inter?

Ottimo. E’ lo stesso Antonio Conte che mi ha allenato nell’Arezzo in B nel 2006/07. Già all’epoca era aggressivo e carismatico. Ora ovviamente ha più esperienza.

Come accoglie invece l’arrivo di Mourinho nella Roma?

Il suo arrivo è un bene sia per la serie A che per la Roma perché Mourinho attira su di sé interesse. Sicuramente la dirigenza giallorossa gli avrà promesso una buona campagna acquisti. Il tecnico portoghese avrà voglia di riscattarsi dopo le ultime esperienze non proprio felicissime.

I giovani che le sono piaciuti di più?

L’attaccante classe 2000 Vlahovic della Fiorentina autore di 21 reti in A. Il portiere Donnarumma del Milan, ma ormai è un ‘vecchio giovane’ anche se ha ancora 22 anni. Mi aspettavo di più dall’ala della Juve Kulusevski.

Invece tra gli ‘anziani’ ovvero dai 30 anni in su chi ha fatto meglio?

Ibra prima dell’infortunio. Dico poi Buffon, è un campione immortale, è risultato decisivo anche a 43 anni. Questi due fuoriclasse sono esempio per i giovani, la loro tenacia li fa andare oltre ogni previsione.

Floro Flores nel Genoa

Il periodo migliore della sua carriera?

Ho vissuto tanti anni pieni di emozioni: Arezzo, Udinese, Genoa, Sassuolo. Con il Chievo non feci bene perché non stavo al meglio fisicamente.

I gol più belli realizzati?

Come bellezza quello con la maglia del Genoa contro il Cesena in A, come importanza invece il primo con il Napoli, il gol con l’Udinese contro il Borussia Dortmund in Coppa Uefa e la rete nel derby contro la Samp.

Chi le somiglia di più tra gli attaccanti in A?

Faccio fatica ad individuare un giocatore. Ognuno ha le proprie caratteristiche.

Fonti foto: CalcioMercatoWeb.it; CanaleSassuolo.it

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.