Home Interviste in Esclusiva Fabio Ravezzani: “Il ritorno di Allegri sarebbe la scelta migliore per la...

Fabio Ravezzani: “Il ritorno di Allegri sarebbe la scelta migliore per la Juve”

   Tempo di lettura 2 minuti

Il giornalista ha analizzato il primato dell’Inter e i possibili scenari sulle panchine delle big

Il giornalista Fabio Ravezzani direttore generale del Gruppo Mediapason con un passato a Tutto Sport e a La7 nella trasmissione ‘Il processo di Biscardi’ è intervenuto ai nostri microfoni per un punto della situazione.

Più meriti dell’Inter o demeriti delle avversarie per questo primato nerazzurro?

Metà e metà. Da una parte sta vincendo la squadra più forte fin dall’inizio guidata da un allenatore esperto, dall’altra le avversarie hanno fatto a gara nel perdere punti, perciò si è creato un fossato.

La presenza di Andrea Pirlo sulla panchina della Juve è legata alla qualificazione Champions?

Potrebbe anche non bastare. La scelta di puntare su Pirlo è stata un flop, come accadde con il Milan quando scelse Seedorf. Il ritorno di Allegri sarebbe la mossa più intelligente da fare.

Il Milan sta andando oltre le aspettative oppure visto il buon cammino effettuato fino al girone d’andata nel ritorno poteva fare di più?

Questa è la dimensione del Milan. Potrebbe raggiungere la Champions per un soffio.

Cosa bolle in pentola sulle panchine delle squadre big per la prossima stagione?

La Juve appunto potrebbe riaccogliere Allegri, Pioli sarà confermato a prescindere dai risultati. Il futuro di Antonio Conte dipende da quello che succederà in società. Nel Napoli è forte la suggestione di un ritorno di Sarri con Gattuso verso Firenze. Il matrimonio tra Lotito e Simone Inzaghi continuerà, mentre attenzione alla Roma, visto che ha un direttore sportivo straniero, non mi sorprenderei se il nuovo allenatore venisse nuovamente dall’estero.

Le sue favorite per la Champions?

La vincente della sfida di stasera tra Bayern e PSG (club finalisti della passata edizione) potrebbe alzare la coppa. Poi bisognerà vedere se qualche giocatore forte magari sarà fermato dal covid, è una annata ovviamente particolare.

La Roma fino a dove potrà spingersi in Europa League?

Potrebbe avere la meglio sull’Ajax ma dubito che possa andare oltre la semifinale.

Un consiglio ai giovani giornalisti in difficoltà in questo periodo di pandemia?

Di puntare sempre di più sul web più che cercare un posto nei vari giornali, tv o radio. Creare un qualcosa di originale e far girare sempre di più la propria firma in modo da attirare le pubblicità.

Fonti foto: IoTifoInter.it; L’ArenadelCalcio.it

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.