Home Interviste in Esclusiva Er gol de Turone era bono? Lo abbiamo chiesto a…Turone

Er gol de Turone era bono? Lo abbiamo chiesto a…Turone

0

Il documentario, regia di Francesco Micciché e Lorenzo Rossi Espagnet, narra la storia del mitico gol annullato alla Roma contro la Juve 41 anni fa

Una rete fantasma diventata leggenda. La scintilla ancora accesa della rivalità tra Roma e Juventus. Il 10 maggio 1981, al Comunale di Torino, si gioca Juventus-Roma, terzultima giornata del campionato e partita decisiva per lo scudetto – i bianconeri avevano una lunghezza di vantaggio sui giallorossi -. Al 72esimo Bruno Conti mette una palla in mezzo nell’area juventina, Pruzzo la spizza per Turone il quale in volo infila Zoff. Il Comunale di Torino esplode, i romanisti vanno in estasi ma l’arbitro Paolo Bergamo annulla il gol su segnalazione del guardalinee Giuliano Sancini. Restano 0 a 0 e la Juve vincerà lo scudetto. Ma era davvero fuorigioco?

Il film documentario del 2022 ricostruisce attraverso una serie di interviste inedite l’attesa di quella giornata, oltre alla polemica gigantesca che ne seguì. Così facendo ritrae anche un mondo del pallone completamente diverso rispetto al periodo attuale.

Maurizio “Ramon” Turone non era mai riuscito a rivedere le immagini più chiacchierate della sua vita, lo ha fatto in occasione del documentario e noi di passione del calcio lo abbiamo intervistato.

Turone come difensore tra gli anni ’70 e ’80 ha militato nel Genoa, nel Milan, nella Roma e nel Bologna. Nelle stagioni in rossonero e in giallorosso ha sollevato 4 coppe Italia, due nel Milan e due nella Roma, inoltre con la squadra rossonera ha conquistato la coppa delle coppe nel 1973.

Maurizio Turone nella Roma

Cosa le è piaciuto del film?

Tutto. E’ molto ben impostato e risulta anche simpatico. In questo film c’è la verità!

gol annullato a Turone

Cosa pensa e cosa prova a distanza di anni…insomma Er gol de Turone era bono?

Non l’avevo mai voluto rivedere…come dicono a Roma: era bono come er pane! Era regolarissimo. Avremmo vinto il campionato!

Come valuta questo caso plusvalenze legato alla Juventus?

La Juve rischia molto, ma mi dispiacerebbe se venisse punita in maniera pesante perchè è un grande club storico.

Il Milan potrebbe essere la rivale più accreditata per il Napoli nella lotta scudetto?

Assolutamente sì. I rossoneri sono i campioni in carica e daranno del filo da torcere al Napoli. Il discorso però riguarda anche l’Inter e la Juve.

Che voto dà alla Roma di Mourinho?

7, anche perchè nella scorsa stagione ha vinto la Conference League. La squadra nel complesso non è di altissimo livello ma Mourinho riesce a far dare qualcosina in più del normale a quasi tutti i suoi giocatori.

Gilardino può restare sulla panchina del Genoa anche nel nuovo anno?

Gila sta facendo bene, due vittorie, contro il Sudtirol e la capolista Frosinone al Marassi, e un pareggio, sul campo dell’Ascoli. Non so cosa possa passare nella testa dei dirigenti ma io darei fiducia all’ex campione del mondo azzurro.

Maurizio Turone

Fonti foto: MyMovies.it; GQItalia.it; LiberoQuotidiano.it; Agi.it

Stefano Rizzo

Articolo precedenteRoma, apertura del Sassuolo per Frattesi
Prossimo articoloLiga: risoluzione consensuale tra Isco ed il Siviglia, il giocatore è svincolato
Giornalista e laureato in Scienze della Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.