Home Interviste in Esclusiva Stefano Bizzotto: “Per diversi giocatori l’anno dopo il Mondiale è molto complicato”

Stefano Bizzotto: “Per diversi giocatori l’anno dopo il Mondiale è molto complicato”

0
Il giornalista Rai: “La Champions influenzerà la lotta Scudetto”

Il giornalista Rai: “La Champions influenzerà la lotta Scudetto”

 

Il punto sul campionato in compagnia del noto giornalista Rai, Stefano Bizzotto.

Bizzotto è il commentatore e telecronista delle partite della Nazionale italiana. Ha condotto anche la Domenica Sportiva.

 

Cosa non va nella Lazio?

La Lazio ha perso contro il Genoa nella partita più bugiarda dell’anno. Quella gara se venisse rigiocata non finirebbe mai con la vittoria dei rossoblù. Ieri contro l’Udinese i biancocelesti hanno disputato un buon secondo tempo. Manca un killer d’area di rigore. Klose non è più un ragazzino… Ricordo spesso che Trapattoni disse che dopo un Mondiale non ha mai vinto uno Scudetto con la Juve che aveva tanti giocatori presenti nella Nazionale italiana… perciò è chiaro che per Klose non è semplice passare da un concentrato di emozioni in Brasile, dal record di gol nei Mondiale, dall’alzare la Coppa del Mondo al tram tram della Serie A.

Inoltre i nuovi arrivi in casa biancoceleste si devono ancora adattare.

 

L’Udinese potrebbe essere la rivelazione del torneo?

E’ difficile dirlo dopo 4 gare. Alla lunga l’Udinese avrà bisogno delle reti di Di Natale. L’Udinese farà un campionato da centro classifica tendente all’Europa League.

 

Per lei, rischia di più la Roma contro l’Hellas Verona o la Juve a Bergamo contro l’Atalanta?

La Juve rischia un pochino di più… la Roma e la Juve si equivalgono anche se hanno manovre di gioco diverse. Per lo Scudetto sarà determinante il loro cammino in Champions League.

 

L’Inter è più quadrata rispetto al Milan?

L’Inter si deve sbloccare in trasferta e andrà misurata negli scontri diretti. Il Milan è una squadra pazza, sicuramente meno equilibrata rispetto ai nerazzurri. Quando attacca il Milan può fare molto male agli avversari di turno, ma quando difende fa male a se stesso…

 

Un giudizio sulla Fiorentina e il Napoli?

La Fiorentina è più penalizzata per via degli infortuni di Pepito Rossi e di Gomez.

Il Napoli sta pagando una situazione ambientale difficile perché intorno non ha entusiasmo visto che ci si aspettava molto di più…

 

Stefano Rizzo

Articolo precedenteRoberto Tricella: “Ho buone sensazioni verso la Roma…”
Prossimo articoloUfficiale: Parte il torneo ‘Roma città aperta’
Giornalista e laureato in Scienze della Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.