Home Interviste in Esclusiva Sergio Battistini: “La Roma potrà prendere il largo”

Sergio Battistini: “La Roma potrà prendere il largo”

   Tempo di lettura 1 minuto

L’ex difensore: “Fiorentina-Napoli da tripla”

Per un punto su questa giornata infrasettimanale, ho contattato Sergio Battistini, ex difensore, tra gli anni ottanta e novanta, del Milan, della Fiorentina e dell’Inter.

Battistini con la maglia nerazzurra ha vinto per ben due volte la Coppa Uefa.

Il pareggio ottenuto a Bergamo va stretto all’Inter?

No. Il pareggio è giusto ed è sempre un risultato positivo. E’ sempre difficile affrontare l’Atalanta in trasferta. La gara è stata molto equilibrata.

Visto il calendario, la Roma potrà tentare la fuga?

Penso proprio di sì. Sulla carta la Roma ora ha un calendario favorevole. I giallorossi in questo momento sono davvero i favoriti per lo Scudetto. Se andranno avanti così, non ce ne sarà per nessuno.

Fiorentina-Napoli sarà una gara spettacolare?

Sicuramente. E’ una sfida aperta a qualsiasi risultato. La viola, giocando in casa, parte leggermente favorita, ma il Napoli ha dimostrato di essere pericolosissimo anche in trasferta. La Fiorentina e il Napoli, insieme alla Roma, sono le squadre che stanno mostrando il miglior calcio in Italia.

In Milan-Lazio chi ha più da perdere?

Il Milan. La panchina di Allegri comincerebbe davvero a tremare se ci fosse un altro passo falso. La Lazio anche è in cerca di continuità. Sarà una sfida molto tirata.

Si aspetta che la Juventus faccia un po’ di turn over per la gara contro il Catania?

Assolutamente no. Le partite vanno vinte con i giocatori migliori. Anche se si gioca ogni tre giorni i bianconeri non possono perdere ulteriormente terreno dai giallorossi.

 

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.