Home Interviste in Esclusiva Marcel Vulpis: “Sarà un derby capitolino apertissimo”

Marcel Vulpis: “Sarà un derby capitolino apertissimo”

   Tempo di lettura 1 minuto

Il giornalista: “La Juve ha più di una difficoltà”

Per il primo punto del 2015 passionedelcalcio.it ha contatto il direttore di Sporteconomy, Marcel Vulpis.

Vulpis è uno dei massimi esperti italiani di tematiche economiche e di marketing legate allo sport.

La Juventus sta perdendo un po’ di concentrazione?

La Juve ha ottenuto una vittoria nelle ultime sei partite. I bianconeri devono chiudere prima le gare. L’Inter nei minuti finali poteva addirittura vincere. Gli uomini di mister Allegri non sono in una forma fisica brillante.

 

Chi arriva meglio al derby: la Roma o la Lazio?

Entrambe. La Lazio ha ottenuto una vittoria rotonda e importante contro la Sampdoria. La Roma si è avvicinata alla Juve. Non è assolutamente scontato un successo dei giallorossi. Se la Roma viene attaccata può trovare molte difficoltà, se invece i giallorossi trovano un avversario che si rintana possono fare molto male.

 

Il tecnico del Milan, Pippo Inzaghi, come deve affrontare questo primo momento difficile?

Ho visto Pippo molto teso, rabbuiato. Sta capendo che il mestiere di allenatore è molto difficile. Per attuare delle strategie ci vogliono i soggetti giusti. Spesso però dietro a una sconfitta ci sono anche i meriti dell’avversario. In questo caso un grande plauso va al Sassuolo.

 

Gomez potrebbe rivelarsi il peggior acquisto degli ultimi anni della Fiorentina?

Purtroppo Gomez potrebbe diventare una operazione fallimentare per i viola. E’ in forte ritardo fisico. Potrebbe essere subentrato anche un blocco psicologico a questo punto.

 

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.