Home Interviste in Esclusiva Giorgio Venturin: “Ok alle rose con numero giocatori ristretto”

Giorgio Venturin: “Ok alle rose con numero giocatori ristretto”

L’ex centrocampista: “Il nerazzurro Icardi potrebbe essere l’uomo derby”
   Tempo di lettura 1 minuto

L’ex centrocampista: “Il nerazzurro Icardi potrebbe essere l’uomo derby”

 

Per un punto sulla situazione del calcio italiano passionedelcalcio.it ha contatto l’ex centrocampista Giorgio Venturin, il quale ha indossato, tra le altre, le maglie del Torino, del Napoli, della Lazio, Cagliari e dell’Atletico Madrid.

 

Come cambia la Serie A dopo questa riforma?

L’Italia si allinea alla Spagna. Nella Liga già è stabilito un tetto di giocatori per rosa. Per fortuna poi si punterà molto sui vivai. Abbiamo giovani interessanti che dobbiamo valorizzare meglio. Siamo una Nazione che si è sempre contraddistinta per possedere grandi giocatori.

 

 

Il Presidente della F.I.G.C. Tavecchio accontenterà il C.T. azzurro Conte?

Penso di sì. Tavecchio si occupa dell’aspetto economico della Federazione ma dovrà gestire bene anche quello tecnico andando incontro alle esigenze del C.T. Conte. La Nazionale deve avere più spazio.

 

Che impatto avrà il nuovo tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, sul derby milanese?

Positivo. Quando avviene un cambio di allenatore ogni giocatore cerca di mettersi in luce nuovamente con tanto entusiasmo. Mancini inoltre ha ormai tanta esperienza.

 

Chi potrà essere l’uomo derby?

Sento che potrebbe essere il derby dell’Inter per svariati motivi…per cui indico Icardi.

 

Prolungherebbe il contratto al mister della Lazio Stefano Pioli?

Ho sentito che Lotito si sta già muovendo affinchè mister Pioli possa restare sulla panchina della Lazio. Condivido in pieno questa scelta se verrà effettuata. Pioli è una persona valida e sta lavorando molto bene. E’ importante dare continuità a un progetto.

 

Stefano Rizzo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.