Home Interviste in Esclusiva Renzo Garlaschelli: “La Roma rischia più della Juve in Champions”

Renzo Garlaschelli: “La Roma rischia più della Juve in Champions”

L’ex giocatore della Lazio: “Mi auguro che i biancocelesti arrivino terzi”
   Tempo di lettura 1 minuto

L’ex giocatore della Lazio: “Mi auguro che i biancocelesti arrivino terzi”

Per il consueto punto passionedelcalcio.it ha intervistato in esclusiva Renzo Garlaschelli, ex ala della Lazio Campione d’Italia 1973/74.

In cosa stanno facendo meglio le squadre genovesi rispetto al quelle milanesi?

Le due compagini genovesi stanno sorprendendo tutti . Nessuno si aspettava che potessero disputare un campionato del genere. Di contro invece le milanesi sono al di sotto delle aspettative. Il Milan di mister Pippo Inzaghi si sta perdendo, mentre il tecnico Mancini non riesce a dare una sterzata all’Inter.

Cosa non va nel Napoli?

Non ha continuità. In difesa ha dei problemi e Hamsik sta passando un momento difficile.

Nella lotta per il terzo posto vede meglio la Lazio o la Fiorentina?

Il mio cuore risponde Lazio sicuramente, la testa anche ma con riserva.

La Lazio poteva fare di più. La viola invece sta pagando molto l’assenza di Pepito Rossi.

Il Cagliari di Zeman non ha mai vinto tra le mura amiche. Come spiega il tutto?

In Serie A il calcio di Zeman trova grosse difficoltà. Il tecnico boemo cura poco la fase difensiva.

A volte le squadre piccole si devono accontentare anche dello 0-0 per ottenere la salvezza.

In Champions chi rischia di più: la Juve o la Roma?

La Roma perché affronta un avversario, il Manchester City, che avrà le stesse motivazioni dei giallorossi. L’Atletico Madrid potrebbe invece venire a Torino accontentandosi anche del punto.

Cosa ha provato nel diventare campione d’Italia con la Lazio?

Una gioia immensa.

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.