Home Interviste in Esclusiva Paolo Pulici: ”Juve protagonista in un campionato mediocre”

Paolo Pulici: ”Juve protagonista in un campionato mediocre”

   Tempo di lettura 2 minuti

L’ex attaccante: “Il Milan difficilmente passerà il turno in Champions”

Per il consueto punto sul campionato passionedelcalcio.it ha intercettato telefonicamente Paolo Pulici, detto Puliciclone, ex attaccante tra gli anni settanta e ottanta del Torino, dell’Udinese e della Fiorentina.

Pulici si è laureato campione d’Italia con la maglia del Torino nella stagione 1975/76 ed è il miglior marcatore di sempre del club granata con 172 reti realizzate. Vanta anche tre titoli di capocannoniere con il toro. Pulici – Graziani sono stati nominati i ‘gemelli del gol’ . I due calciatoti hanno formato l’attacco del Toro vincendo il tricolore.

Juve – Fiorentina è stata una brutta partita. Le due squadre si sono risparmiate in vista della doppia sfida di Europa League?

Può darsi, magari inconsciamente. La Juve sta dominando in un campionato mediocre. La Fiorentina senza Pepito Rossi e con un Gomez completamente fuori condizione, ha grosse difficoltà. Penso che per i viola sarà difficile trasformarsi in dieci giorni anche se nel doppio impegno tutto può succedere.

Come analizza la vittoria del Napoli sulla Roma?

Il Napoli ha fatto la partita e la Roma ha giocato di rimessa. I giallorossi hanno disputato forse la loro migliore trasferta: ma nel calcio contano solo i tre punti, in pochi danno importanza alle prestazioni …

 

Il Milan in quale modo potrà mettere in difficoltà l’Atletico Madrid in Champions?

Cercando di essere più aggressivo possibile, ma dubito fortemente che questo Milan possa passare il turno. I rossoneri sono una squadra che fa davvero fatica a tenere i ritmo alti per tutta la gara.

Il Parma è lanciato verso un posto in Europa League?

Paradossalmente anche il Milan potrebbe allargare i posti per l’ Europa se dovesse vincere la Champions e la finale di Coppa Italia Fiorentina – Napoli dovrebbe dare la possibilità anche alla sesta classificata di qualificarsi per l’Europa League. Il Parma sta viaggiando forte, mentre non ho mai considerato il Torino in lotta per un posto in Europa. La squadra granata allenata da mister Ventura sta disputando comunque un campionato importante.

Ci descriva lo scudetto nel Toro…

Un ricordo indelebile.

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.