Home Curiosità Rubrica speciale su Annalisa: quinta serata – a Napoli Mon amour raddoppia

Rubrica speciale su Annalisa: quinta serata – a Napoli Mon amour raddoppia

   Tempo di lettura 2 minuti

Al Palapartenope i primi fan si sono messi in fila fin dall’alba poi il calore del pubblico ha ribollito durante l’esibizione della star

Altra tappa, altro giro, altro successo per il TUTTI NEL VORTICE PALASPORT. Questa volta a fare da cornice al concerto di Annalisa è il Palapartenope di Napoli. Il pubblico caloroso partenopeo ha risposto presente e alcuni fan erano già in coda fin dalle prime ore del mattino.

Ennesimo tutto esaurito per celebrare nel miglior modo il successo che ha raggiunto Annalisa. Un mix di emozioni per oltre due ore, una sinergia tra l’artista e il proprio pubblico che aumenta di minito in minuto.

Ieri Mon amour si è raddoppiata. In che senso direte voi? Perchè oltre al tormentone Mon amour cantato da Annalisa ieri sera il pubblico ha ascoltato anche il brano Mon amour del 2001 di Gigi D’Alessio, ospite della serata, il quale ha duettato con questo suo brano con Annalisa.

Frase su Annalisa da parte di Luca Missori Caporedattore di Passione del calcio:

‘Annalisa è senza dubbio una delle migliori artiste che l’Italia abbia sfornato in questi ultimi anni. Voce sublime in tutte le tonalità, canzoni orecchiabili e divertenti, presenza sul palco coinvolgente anche per chi la ascolta da casa. Il suo successo è meritato, il futuro della musica italiana appartiene a lei’. Luca Missori

Abbiamo scelto tre messaggi da parte dei nostri lettori:

‘Incredibile come Annalisa più vada avanti con l’età è più diventa brava e bella, che donna pazzesca!’. Ciro da Napoli

‘Annalisa è una donna molto raffinata in tutto ciò che fa, è incredibilmente unica!’. Carmine da Napoli

‘Sono contenta che Annalisa abbia scelto di fare la cantante e non la scienziata, ogni volta che ascolto i suoi brani mi emoziono sempre’. Gabriella da Napoli

Fonti foto: Repubblica.it; BariViva.it

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.