Home Storia del Calcio Nazionale italiana Campione del Mondo nel 1934 e nel 1938 e Campione...

Nazionale italiana Campione del Mondo nel 1934 e nel 1938 e Campione Olimpica nel 1936

0

Negli anni trenta tre successi planetari per gli azzurri guidati dal C.T. Vittorio Pozzo

La seconda edizione del Mondiale si disputa in Italia dal 27 maggio al 10 giugno 1934.
L’Italia trionfa in finale battendo per due reti a uno la Cecoslovacchia.

Ecco la rosa degli azzurri campioni del mondo nel 1934:

P Cavanna • P Combi • P Masetti • D Allemandi • D Caligaris • D Monzeglio • D Rosetta • C Bertolini • C Castellazzi • C Ferrari • C Ferraris IV • C Meazza • C Monti • C Pizziolo •C Varglien I • A Arcari • A Borel • A Demaría • A Guaita • A Guarisi • A Orsi • A Schiavio • CT: Pozzo

Nel 1936 la Nazionale italiana allenata sempre dal C.T. Pozzo disputa e vince il torneo di calcio della XI Olimpiade. Il torneo si svolge dal 3 al 15 agosto 1936 a Berlino.
L’Italia in finale supera per due a uno l’Austria e conquista la medaglia d’oro.
Ora le Olimpiadi di calcio vengono disputate dalle nazionali giovanili.
A livello giovanile la Nazionale italiana Under 21 ha il record di Europei vinti: ben 5 successi.

Ecco la rosa degli azzurri campioni olimpici nel 1936:

P Giani • P Vannucci • P Venturini • D Foni • D Gabriotti • D Marchini • D Petri • D Rava • D Tamietti • C Baldo • C Biagi • C Giuntoli • C Locatelli • C Piccini • C Puppo • C Scarabello • A Bertoni •A Cappelli • A Frossi • A Girometta • A Negro • A Nicolini • CT: Pozzo

L’Italia si laurea nuovamente campione del mondo nel 1938.
Il Mondiale si disputa in Francia dal 4 giugno al 19 giugno del 1938.
L’Italia in finale sconfigge l’Ungheria con il punteggio di 4-2.

Ecco la rosa degli azzurri campioni del mondo nel 1938:

P Ceresoli • P Masetti • P Olivieri • D Foni • D Monzeglio • D Rava • C Andreolo • C Chizzo • C Donati • C Ferrari • C Genta • C Locatelli • C Meazza • C Olmi • C Perazzolo •C Serantoni • A Bertoni • A Biavati • A Colaussi • A Ferraris II • A Pasinati • A Piola • CT: Pozzo

Stefano Rizzo

Prossimo articoloFiorentina Campione d’Italia 1955/56
Giornalista e laureato in Scienze della Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.