Home News Un Napoli spietato surclassa il Frosinone: al San Paolo finisce 4-0. Analisi...

Un Napoli spietato surclassa il Frosinone: al San Paolo finisce 4-0. Analisi e pagelle

0
during the Serie A match between SSC Napoli and Frosinone Calcio at Stadio San Paolo on December 8, 2018 in Naples, Italy.

Gli azzurri battono i ciociari e si riportano a -8 dalla Juventus

Nel secondo anticipo della quindicesima giornata di Serie A si affrontano al San Paolo Napoli e Frosinone, match fondamentale per gli azzurri per allungare sull’Inter e per non far scappare ulteriormente la Juventus.

Ancelotti opera un ampio turnover in vista della gara di Champions League contro il Liverpool e manda in campo, tra gli altri, Meret, Ghoulam, Luperto e Ounas. La partita si mette subito bene perché i partenopei vanno in vantaggio al minuto sette, con la rete di Zielinski su passaggio vincente di Insigne. Gli ospiti si fanno vedere raramente dalle parti del portiere azzurro, ed il Napoli attacca senza riuscire a rendersi troppo pericoloso; ci prova in particolare Hamsik senza inquadrare lo specchio della porta. Sul finire della prima frazione ecco un lampo che permette alla squadra di Ancelotti di andare sul 2-0: Ounas servito da Koulibaly calcia in porta dai 30 metri trovando una traiettoria imparabile per il portiere Sportiello. Si va al riposo sul 2-0 per i padroni di casa.

Nella ripresa gli azzurri vogliono chiudere la partita e vanno vicini al gol con Ghoulam che calcia alto a tu per tu con Sportiello. Insiste la squadra di Ancelotti con i tentativi di Insigne e Ounas che vengono intercettati dal portiere avversario. Il gol è solo questione di tempo ed arriva al minuto sessantanove con l’angolo calciato da Ghoulam e il colpo di testa vincente di Milik che certifica il suo buon periodo di forma. Ancora il polacco mette il punto esclamativo sulla fine del match al minuto ottantaquattro sfruttando un altro pallone di Ghoulam, ottima la sua partita al rientro dall’infortunio, e depositando ancora il pallone in rete. Frosinone mai pericoloso e partita dominata dal Napoli, finisce 4-0.

Ottima prova degli azzurri che dominano un avversario mai in partita e si riportano a -8 dalla Juventus. Successo meritato e morale alto in vista della partita di Champions League contro il Liverpool. Male i ciociari troppo rinunciatari e mai realmente pericolosi in questo pomeriggio.

A fine partita Ancelotti ha detto: ” Abbiamo gestito bene la partita che poteva essere una trappola. I giocatori che sono rientrati oggi hanno fatto molto bene ed ora arriviamo alla sfida con il Liverpool con la mentalità giusta, saremo motivati e concentrati.”

Le pagelle del Napoli

Meret 6: Al rientro dall’infortunio è poco impegnato e gestisce con calma i palloni che gli arrivano

Hysaj 6: Spinge poco e non è sempre preciso, difensivamente non concede nulla

Luperto 6: Non particolarmente impegnato dagli attaccanti avversari, s disimpegna bene quando ha la palla

Koulibaly 6: Giornata tranquilla in cui non deve fare gli strordinari, guida la difesa senza sbavature

Ghoulam 7: Grande ritorno dopo oltre 400 giorni e regala due assist a Milik sfiornado anche il gol, difficile fare di meglio

Ounas 7: Trova un grandissimo gol ed è protagonista di diverse ottime giocate, esce tra gli applausi convinti del suo pubblico. (Dal 71′ Younes 6,5: Bell’impatto sul match serve l’assist della possibile tripletta per Milik.)

Allan 6,5: Solita gara dalla grande intensità per il brasiliano che a centrocampo è sempre decisivo

Hamsik 6,5: Gestisce la palla con una gran precisione conferamndo l’ottimo periodo di forma. (Dal 79′ Diawara s.v.)

Zielinski 6,5: Trova il gol che sblocca la partita, si fa trovare sempre pronto anche nella gestione del possesso palla

Milik 7,5: Sigla una doppietta e conferma di essere in gran forma, ora rinunciare a lui sarà davvero difficile per Ancelotti

Insigne 6: Serve l’assist a Zielinski e sfiora il gol personale ma non sempre è nel vivo del gioco

Ancelotti 7: Ruota i suoi uomini facendo esordire Meret, Ghoulam e Yuones ed ottiene una vittoria netta e convincente

Fonte foto: fantagazzetta.com

Alessandro Fornetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.