Home News Udinese ufficiale l’arrivo di Okaka. Pradè prova a resistere alle offerte per...

Udinese ufficiale l’arrivo di Okaka. Pradè prova a resistere alle offerte per De Paul

0

Mercato friulano in gran fermento in questa sessione invernale. Il direttore sportivo ha già chiuso per l’attaccante ex Roma e si appresta a ufficializzare il terzino olandese

L’Udinese approfitta della pausa invernale per perfezionare la rosa. Ufficiale l’arrivo di Okaka dal Watford. L’attaccante italiano approda in bianconero in prestito dall’Inghilterra e cercherà di ravvivare un reparto avanzato che finora ha avuto difficoltà a trovare la via del gol. Il 29enne rientra in Italia dopo le esperienze in Belgio con l’Anderlecht e in Inghilterra a Watford e riparte dalle 16 reti in Serie A messe a segno finora con le maglie di Roma, Bari, Parma e Sampdoria. “L’Udinese è una squadra giovane, con molto talento. L’esperienza inglese mi ha arricchito, ma ora sono a Udine e sono venuto con l’obiettivo di far bene. Darò il massimo per realizzare i miei sogni e quelli del club. Fare bene per me significa giocare a buon livello e aiutare la squadra a vincere” le dichiarazioni di Okaka durante la presentazione.

In dirittura d’arrivo anche la trattativa che porterà l’esterno sinistro Zeegelar in Friuli. L’olandese classe ’90, sempre proveniente dal Watford di Pozzo, dovrebbe arrivare a titolo definitivo per ricoprire il ruolo di terzino sinistro. Con l’arrivo di Zeegelar sembra evidente la partenza di Pezzella in direzione Genoa. Con i liguri ci sono pochi dettagli da limare per ufficializzare la cessione.

Sempre in uscita il punto centrale del mercato Udinese ruota intorno al nome di Rodrigo De Paul. Il responsabile dell’area tecnica Daniele Pradè è stato categorico: “A gennaio non si muove”. Inter, Milan e Roma hanno fatto sondaggi per il trequartista che con molta probabilità si muoverà a fine stagione per una cifra non inferiore ai 30 milioni.

Sempre in uscita la punta centrale classe ’97 Vizeu sta per firmare con il Gremio; il centrocampista senegalese Coulibaly è molto vicino al Carpi. Discorso diverso per Scuffet che nonostante le offerte potrebbe rimanere.

(fonte foto: corrieredellosport.it)

Valerio Cucci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.