Home News Torino, si cerca la continuità di risultati

Torino, si cerca la continuità di risultati

0

I granata hanno un andamento poco costante e quando sono chiamati ad alzare l’asticella non riescono ad incidere

Il Torino di Juric è una squadra quasi indecifrabile; spesso quando è chiamata a vincere contro squadre inferiori attacca senza riuscire a concretizzare, mentre invece quando le avversarie salgono di livello la squadra riesce a mostrare tutta la propria solidità ed a portare a casa punti preziosi. Nel 2023 infatti il Torino ha perso solo in casa contro lo Spezia in quella che sulla carta sembrava una gara abbordabile, mentre ha battuto il Milan in Coppa Italia e la Fiorentina in trasferta dimostrando grande voglia e attenzione difensiva. Negli altri due match sono arrivati altrettanti pareggi contro Verona e Salernitana che hanno sì mosso la classifica ma non permesso di fare un salto in avanti ben visibile.

Juric cerca dunque un po’ di continuità dalla sua squadra che ha ottimo potenziale ma che troppo spesso non riesce a mostrarlo; la regolarità tra gol fatti e subiti dimostra infatti l’attenzione che i granata riservano alla fase difensiva ma denota anche dei problemi in quella offensiva. Vlasic e Mirancuk su tutti stanno disputando un’ottima stagione caricandosi spesso la squadra sulle spalle nei momenti di difficoltà e riuscendo ad essere determinanti con giocate di grande qualità, ma quello che manca al Toro è un attaccante che riesca a segnare con continuità.

L’ottavo posto attuale permette al Torino di potersi giocare l’accesso alla prossima Conference League che darebbe sicuramente visibilità ad un club storico e permetterebbe di calcare palcoscenici europei. Juric intanto già dal prossimo match contro l’Empoli cercherà di bissare il successo contro la Fiorentina nel quale si è vista una squadra determinata ed è emersa la qualità dei singoli come in occasione del gol di Mirancuk. Il calendario leggero in avvio di 2023 porterà dopo l’Empoli le sfide con Udinese, Milan e Cremonese prima del derby sempre molto sentito con la Juventus con l’obiettivo di stabilizzarsi nella parte sinistra della classifica e trovare una buona striscia di risultati.

Fonte foto: tuttosport.com

Alessandro Fornetti

Articolo precedenteLazio-Milan: l’anteprima della partita
Prossimo articoloLampard esonerato, la decisione dell’Everton

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.