Home News Torino, a Udine per la svolta: ballottaggio per il partner di Belotti

Torino, a Udine per la svolta: ballottaggio per il partner di Belotti

1

Dopo sette giornate il cammino dei granata è stato altalenante. Ritrovate le certezze difensive con il reintegro di N’Koulou, si punta sul ritorno di Iago Falque per non perdere il treno europeo

TORINO – A Udine per la svolta. Dopo 7 partite di campionato il Torino si trova a metà classifica con 10 punti, frutto di 3 vittorie, un pareggio e una sconfitta. La delusione di inizio stagione per l’eliminazione dall’Europa League contro i Wolwes è passata, così come il caso N’Koulou: ora la squadra di Mazzarri non deve più fare passi falsi per restare agganciare al treno europeo.

Archiviata la sosta della nazionali, i granata faranno visita domenica pomeriggio all’Udinese alla Dacia Arena. Capitolo formazione: ovviamente certezza Sirigu tra i pali, in difesa ormai è delineato il ritorno in pianta stabile di N’Koulou, anche perché senza di lui il reparto arretrato ha fatto acqua. Con il camerunese e Izzo, ballottaggio aperto tra Lyanco, Djidji e Bonifazi con quest’ultimo favorito. Anche a centrocampo i dubbi sono molteplici: sulla fasce sono tutti a disposizione, De Silvestri e Ansaldi dovrebbero essere preferiti a Ola Aina e Laxalt. In mezzo Rincon, Baselli e Meite. Infine l’attacco: chi con Belotti? Verdi, prima della sosta, ha dimostrato di aver recuperato la forma. Poi ci sono Zaza, in lieve calo dopo l’ottima estate, e Iago Falque, che ha messo alle spalle i problemi fisici. Insomma, imbarazzo della scelta per Mazzarri.

A Udine quest’anno niente mezze misure: i friulani hanno battuto Milan e Bologna (entrambe per 1-0) e perso contro Parma e Brescia. E anche il Torino è allergico ai pareggi: l’unico, lo 0-0 prima della sosta contro il Napoli. Dopo il viaggio alla Dacia Arena, per il Toro ci sarà il Cagliari al Filadelfia, la Lazio all’Olimpico e il derby del 2 novembre. Sarà importante evitare passi falsi per restare agganciati al treno Europa.

Fonte foto: sport.sky.it

Francesco Carci

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.