Home News Tonali torna a parlare: “Mi sono nascosto e ho sbagliato, sono stato...

Tonali torna a parlare: “Mi sono nascosto e ho sbagliato, sono stato in fabbrica”

Sandro Tonali
Sandro Tonali
   Tempo di lettura 1 minuto

Il centrocampista del Newcastle racconta durante un evento a Bari davanti ai ragazzi della sua squalificata legata al calcioscommesse. L’ex Milan fa mea culpa

Tonali ha preso parola durante un evento organizzato a Bari, spiegando il suo tunnel nel giro delle scommesse sportive. Il centrocampista del Newcastle a cuore aperto: “Magari tra voi c’è qualcuno che scommette e non lo dice, perché spesso ci si chiude in se stessi. Quando però giochi e hai uno stipendio alto avere a che fare con il gioco d’azzardo è un rischio dietro l’angolo. Io mi sono nascosto e ho sbagliato. Non ti fermi tu da solo, ti fermano gli altri. E puoi anche compromettere amicizie, rapporti e lavoro. Questi sono alcuni dei rischi più grandi. Bisogna parlarne. Farsi aiutare. La mia vera ricchezza non sono i contratti milionari, ma essere circondato da gente che mi vuol bene e continua a dimostrarmelo quotidianamente. Di recente sono stato in una fabbrica, ho potuto riflettere su quanti lavorano una decina di ore al giorno pur di portare a casa uno stipendio. Ho capito tante cose preziose”.

Sandro Caramazza

Fonte foto: GdS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.