Home News Serie C: Il Trapani festeggia il ritorno in B. Piacenza battuto 2-0

Serie C: Il Trapani festeggia il ritorno in B. Piacenza battuto 2-0

1

I granata battono i biancorossi e tornano nella serie cadetta dopo due anni

Allo stadio “Provinciale” di Trapani i padroni di casa ed il Piacenza si giocano l’ultimo posto disponibile per andare in Serie B. Dopo lo 0-0 dell’andata è tutto in equilibrio; le due compagini sono arrivate in finale disputando un solo turno play-off in virtù dei secondi posti ottenuti nei propri gironi nella stagione regolare. Il Trapani ha battuto il Catania mentre il Piacenza ha avuto la meglio dell’Imolese.

La partita vede i padroni di casa partire meglio e cercare con insistenza la via della rete; ci provano sia Corapi che Nzola ma in entrambi i casi è bravo il portiere ospite Fumagalli ad opporsi ed a deviare in corner. Alla terza occasione però il Trapani passa in vantaggio: Nzola raccoglie un pallone vagante e calcia battendo l’estremo difensore del Piacenza al minuto ventuno. Gli ospiti reagiscono e si fanno più volte pericolosi cercando di riequilibrare a tutti i costi il match senza però riuscirci. La prima frazione di gioco termina 1-0 per il Trapani.

Nella ripresa i granata hanno subito una grande occasione per raddoppiare ma è provvidenziale l’intervento di Pergreffi che evita il facile tap-in di Nzola. Il Piacenza prova a trovare il gol del pari ma senza creare particolari occasioni da gol. Al minuto sessantasette brutto scontro aereo tra due calciatori del Piacenza con Bertoncini che lascia il campo addirittura in ambulanza. Nel finale i siciliani trovano la rete del 2-0: Taugourdeau batte Fumagalli dopo l’assist di Da Silva e manda in delirio il pubblico di casa. Ci sarebbe addirittura spazio per il terzo gol ma prima Evacuo e poi Golfo si lasciano sfuggire l’opportunità. Il match finisce 2-0 per il Trapani che torna in Serie B dopo due anni.

Vittoria e promozione meritata per gli uomini di Vincenzo Italiano che hanno disputato un’ottima stagione ed hanno dimostrato la loro forza anche nei play-off. Piacenza che si vede sfuggire la promozione all’ultimo ostacolo proprio come nella stagione regolare.

Fonte foto: calcioweb.eu

Alessandro Fornetti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.