Home News Serie B : Empoli no-stop e la Salernitana insegue, Spal finalmente la...

Serie B : Empoli no-stop e la Salernitana insegue, Spal finalmente la vittoria, Pescara tunnel senza uscita

1
Fonte sport.sky.it

Giornata numero 5 in cadetteria e i toscani confermano la loro leadership così come i ragazzi di Oddo il periodo nerissimo. Ancora vittoria per il Chievo stavolta contro il Monza che non riesce a prendere i tre punti neanche oggi, bene il Frosinone. Rinviate due partite per coronavirus

La serie B mette in scena il quinto turno condizionato dall’emergenza sanitaria. Reggiana – Cittadella e Virtus Entella – Venezia non si sono giocate a causa dei contagi da Covid-19. Quest’ultimo match è già stato programmato per il 15 novembre. Solo cinque i match giocati in attesa dei tre posticipi. Ecco nel dettaglio cos’è successo sui campi cadetti.

Nell’anticipo del venerdì non si ferma la marcia dell’Empoli che supera per 3-1 il Pisa. Vanno in vantaggio gli ospiti con Masucci. Ritorno azzurro con il pari firmato Moreo. Nella ripresa si scatena La Mantìa che con una doppietta regala la quarta vittoria su cinque alla formazione di Dionisi.

Non riesce a centrare la prima vittoria il Monza che perde in casa con il Chievo. Il primo tempo vede in vantaggio gli uomini di Brocchi che segnano su calcio di rigore con Boateng. Poco prima dell’intervallo, però, arriva anche il rosso a Barillà e padroni di casa in dieci. Nel secondo tempo il ciclone Djordjevic si abbatte sui brianzoli, l’attaccante con una doppietta ribalta la situazione. Nel finale ristabilita la parità numerica con l’espulsione di Viviani.

Bella partita quella giocata tra Pordenone e Reggina. Liotti porta avanti i calabresi dopo 13 minuti. Nella ripresa pareggiano subito i ramarri con Diaw e Ciurria completa la rimonta col sorpasso, 2-1. Sembra fatta per la prima vittoria in questo torneo dei friulani ma Folorunsho al 90′ non è d’accordo e sigla il punto del 2-2 per la squadra di Toscano.

Arriva invece la prima vittoria dell’anno per la Spal che in un’altra rocambolesca partita ha la meglio sul Vicenza. Biancorossi in vantaggio con Dalmonte, Murgia mette le cose in parità prima dell’intervallo. Ospiti di nuovo avanti nella ripresa grazie a Meggiorini ma Valoti ristabilisce l’equilibrio una manciata di minuti dopo. Al 93′ rigore Spal e Castro non sbaglia dal dischetto per il 3-2 finale.

Successo all’ultimo respiro di misura per la Salernitana in casa contro l’Ascoli. Al minuto 87 ci pensa Anderson a regalare i tre punti alla compagine di Castori e a beffare i bianconeri di Bertotto.

Continua il momento negativo del Pescara che cade ancora, stavolta tra le mura amiche, nella sfida col Frosinone. Finisce 2-0 per i ciociari, tabellino firmato da Ciano e Novakovich. Buon momento per la squadra di Nesta che forse condanna l’amico Oddo.

Chiudono il turno i posticipi di domani che vedono di fronte Cosenza e Lecce il pomeriggio mentre la sera giocheranno Cremonese e Brescia.

Risultati 5^ giornata serie B 20/21

Sabato 24 ottobre

Empoli – Pisa 3-1
Monza – Chievo 1-2
Pordenone – Reggina 2-2
Reggiana – Cittadella rinv.
Spal – Vicenza 3-2
Salernitana – Ascoli 1-0
Virtus Entella – Venezia rinv.

Domenica 25 ottobre

Cosenza – Lecce (h.15.00)
Cremonese – Brescia (h. 21.00)

Classfica: Empoli 13; Salernitana 11; Cittadella*, Frosinone, Chievo 10; Venezia*, Reggina 7; Spal 6; Lecce* 5; Reggiana*, Cosenza*, Brescia*, Pordenone, Ascoli 4; Monza*, Cremonese*, V. Entella*, Pisa 3; Vicenza* 2; Pescara 1.

*1 partita in meno

Glauco Dusso

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.