Home News Serie A, Lazio scatenata alla prima uscita stagionale. Sconfitta la Samp al...

Serie A, Lazio scatenata alla prima uscita stagionale. Sconfitta la Samp al “Ferraris” per 3-0, doppietta di Ciro Immobile – analisi e pagelle

1

Comincia in trasferta, ma comincia bene la prima fatica dell’anno per gli uomini di Inzaghi. Un risultato inequivocabile inflitto ai blucerchiati forti del pubblico di casa, ma ancora indietro nella preparazione. Tre gol per raggiungere pian piano gli obiettivi annunciati ieri dal tecnico biancoceleste. Uno su tutti il posto in Champions

Va in scena al Ferraris di Genova la prima partita del campionato di Serie A per Sampdoria e Lazio. Una sfida giunta dopo ben 57 precedenti giocati tra Samp e biancoecelesti tra le mura di casa blucerchiate. Prima di stasera erano 18 le vittorie per entrambe le squadre, statistica che oggi dovrà essere ritoccata.

Nonostante la partenza in trasferta, la Lazio comincia alla grande il nuovo campionato, battendo per 3-0 la Sampdoria guidata dal neo allenatore Eusebio Di Francesco, in cerca di riscatto dopo l’esperienza alla Roma. L’esito del match domenicale non sorride però a quest’ultimo, nè a tutti i tifosi blucerchiati, inevitabilmente delusi dopo la prima prova stagionale della propria squadra. La Lazio ha offerto al contrario una grande prestazione, dal punto di vista fisico e tecnico, con un miglior atteggiamento degli undici in campo rispetto agli uomini di Di Francesco. Si tratta comunque della prima giornata, dove l’umidità e la mancanza di ritmo possono influire sulla prestazione dei singoli, ancora al lavoro per ottenere una maggiore brillantezza.

La gara inizia con ritmi subito elevatissimi. La prima occasione capita al 9′ sui piedi di Milinkovic Savic, ma sul tiro del serbo si fa trovare pronto Audero. Ancora il portiere blucerchiato salva su Immobile al 16′. Match condotto dalla Lazio nella prima metà dei primi 45 minuti. Arriva solo al 31′ la prima chance per la Samp, con Gabbiadini che calcia di poco alto su punizione dal limite. Pericoloso poi Quagliarella al 36′, ma stavolta è Strakosha ad opporsi all’attaccante italiano. Un minuto dopo però è la volta della Lazio, che sfiora il vantaggio con Lulic. Gol che arriva puntuale al 38′. Ciro Immobile sblocca la gara e sigla la prima rete stagionale per i biancocelesti, oltre che 100esimo gol in A per il bomber. Lazio in vantaggio al termine di un primo tempo sofferto ed abbastanza equilibrato.

Comincia il secondo tempo, ma l’iniziativa è sempre biancoceleste. Al 50′ brivido per la Samp, ma Audero salva su Immobile lanciato a rete. Passano pochi minuti, finchè al 56′ arriva il raddoppio laziale. Correa non sbaglia a tu per tu con Audero. 2-0 e partita in discesa per la Lazio. Ma non finisce qui. Al 62′ i tifosi biancoecelesti possono gioire di nuovo. Ancora gol, ancora Immobile. Doppietta alla prima e ko tecnico ai danni di una Samp sfortunata e poco coraggiosa, che nei restanti minuti di gara ci prova ma non accorcia le distanze.

Evidentemente soddisfatto Inzaghi nel post-partita, convinto dalla prestazione dei suoi, consapevole dell’importanza di iniziare bene il campionato. Così è stato, primo tassello per raggiungere quegli obiettivi che proprio ieri nella conferenza di vigilia aveva annunciato, facendo sperare tutti i tifosi laziali.

Formazioni ufficiali:

Sampdoria (4-3-3) Audero; Bereszynski, Colley, Murillo, Murro; Vieira, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella, Caprari All. Di Francesco

Lazio (3-5-1) Strakosha; Luis Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile All. Inzaghi

Pagelle Lazio:

Strakosha 7: due miracoli, uno per tempo, che consentono alla Lazio di lasciare Genova con un clean sheet

Luis Felipe 6: buona partita del difensore, che vince il ballottaggi con Vavro, e convince Inzaghi

Acerbi 6,5: elegante ma determinato. Guida la difesa, ma prende un giallo evitabile (Vavro sv)

Radu 6: sempre attento e ordinato, una certezza per i biancocelesti

Lazzari 6: il più timido a centrocampo, ma è comunque un buon esordio (Marusic sv)

M.Savic 7: padrone del centrocampo, prova di carattere e di forza mentale (Cataldi sv)

Parolo 6: buona partita ma senza spunti particolari

Luis Alberto 7: il più in forma dei suoi, illumina e fa il bello e il cattivo tempo

Lulic 6: timido in fase di spinta ma attento in difesa. Buona gara

Correa 6,5: si muove bene, è propositivo, e segna un gol fondamentale per la tranquillità della Lazio

Immobile 7,5: protagonista della serata. Doppietta decisiva per la vittoria finale, e prova di grande carattere

All. Inzaghi 7: prima prova stagionale, vittoria schiacciante nel risultato e convincente nella prestazione

Fonte foto: SampNews24.com

Gabriele Sabatini

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.