Home News Serie A: il Milan in fuga ma la Juve rimane favorita

Serie A: il Milan in fuga ma la Juve rimane favorita

0

Si sapeva sin dall’inizio: la stagione 2020/2021 del calcio italiano sarebbe stata differente dal solito ma difficilmente invece si sarebbe potuto immaginare che prima della sosta natalizia ci fosse il Milan in fuga solitaria. Ad eccezione dei rossoneri infatti, la classifica è cortissima mentre Ibra e compagni attualmente guardano tutte le altre a distanza. Se il Milan riuscirà nell’impresa chi ha puntato sullo Scudetto dei rossoneri a fine stagione riceverà una eccellente vincita anche se non ha utilizzato alcun bonus scommesse sportive che spesso vengono proposti dai portali specializzati in questo campo.

Milan primo in classifica ma non per i bookmakers

Ma puntare anche oggi sul Milan potrebbe essere ancora conveniente. Se infatti si crede davvero che l’esperienza di Ibrahimovic, la classe di Romagnoli e la bravura di Donnarumma possano portare nuovamente il tricolore a Milanello, sappiate che i rossoneri non vengono ancora dati per favoriti dalle quote dei principali siti del settore.

Nonostante i risultati non certo entusiasmanti, tra cui il pareggio in casa del Benevento, la Juve di mister Pirlo rimane ancora la favorita numero 1. Ovvio che i bianconeri sulla carta abbiano una rosa superiore, in particolare per la presenza di un super top player come Cristiano Ronaldo e non si può neppure dimenticare che questa squadra vince il tricolore da 9 stagioni consecutive, però mai come quest’anno la Juventus è sembrata fragile, soprattutto quando non c’è CR7 in campo, decisamente non invincibile. Il campione portoghese sembra prediligere il palcoscenico della Champions League ma è chiaro che se i bianconeri avranno bisogno di lui con più continuità anche in campionato, reputiamo che il portoghese non si tirerà indietro.

Oltre alla Juve, anche l’Inter di Antonio Conte ha una quota minore del Milan per la vittoria finale: quello che abbiamo scritto per i bianconeri, si può considerare in parte valido in quanto i nerazzurri sulla carta forse hanno la rosa più forte della Serie, o comunque alla pari della Juve, ma fino ad oggi hanno ottenuto molti meno punti di quanti preventivati ad inizio stagione.

In lizza quattro squadre per la vittoria finale

Dopo Juve ed Inter, finalmente arriva il Milan che anticipa il Napoli, ultima squadra ad avere una quota non particolarmente elevata per la vittoria del tricolore. La squadra guidata dall’allenatore Rino Gattuso alterna grandi prestazioni a black out improvvisi, tralasciando la questione della partita non giocata contro la Juve.

Senza il punto di penalità inflitto ai partenopei, il Napoli ora sarebbe secondo a pari punti con l’Inter e il Sassuolo ed avendo disputato anche una partita in meno. Dunque sarebbe azzardato toglierla dal novero delle candidate alla vittoria finale così come per il Milan che non solo perchè è prima solitaria in classifica attualmente ma ha pure vinto gli scontri diretti disputati sino ad ora, vincendo il derby contro l’Inter e andando a strappare i tre punti a Napoli proprio contro l’ex Gattuso.

Insomma, mai come quest’anno il campionato di Serie A potrà essere avvincente rispetto alle ultime edizioni. Per il momento il Milan si gode il primato solitario in attesa del big match della serata dell’Epifania 2021: la partita contro la Juve potrà dirci davvero molto sulle gerarchie di questa stagione di calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.