Home News Sconfitta e zona Europa lontana: il Marsiglia esonera Gattuso

Sconfitta e zona Europa lontana: il Marsiglia esonera Gattuso

Fonte ansa.it
   Tempo di lettura 1 minuto

Finisce un’altra avventura per il tecnico italiano che non riesce a risollevare una squadra che non vince in campionato da dicembre

Senz’anima. È stato proprio Gennaro Gattuso a definire così la sua squadra dopo l’ultima sconfitta contro il Brest. I padroni di casa, tra l’altro, erano in dieci dal 60’ e negli ultimi minuti sono riusciti a trovare il gol della vittoria. Una debacle senza scusanti, quindi, per il Marsiglia che in Ligue 1 non prende tre punti dal 17 dicembre . Nella giornata odierna la decisione della società che ha sollevato dal suo incarico Gattuso nonostante più di un giocatore sia stato accusato di scarso impegno. Però si sa, in questi casi a pagare è sempre l’allenatore. In conferenza l’ormai ex allenatore marsigliese ha sottolineato come bisogna fare attenzione alle squadre che stanno dietro togliendosi dalla testa al momento la zona Europa. Per la sua successione si parla della volontà della dirigenza di affidarsi a un tecnico francese. Il primo nome sulla lista sembra essere Jean-Louis Gasset, esonerato dalla Costa d’Avorio in piena coppa d’Africa. Nelle prossime ore si saprà sicuramente di più.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.