Home News Sampdoria, colpo salvezza: Udinese sconfitta 3-1

Sampdoria, colpo salvezza: Udinese sconfitta 3-1

1

I blucerchiati vincono a Udine e si allontanano dalla zona calda

Nel programma serale della trentaduesima giornata si affrontano Udinese e Sampdoria in uno scontro diretto per la salvezza da non fallire per entrambe le compagini.

La partita vede gli ospiti iniziare meglio e creare diversi pericoli dalle parti di Musso; ci prova subito Linetty ma il portiere blocca, poi Ramirez di testa ma ancora Musso dice di no. L’Udinese reagisce e alla prima vera occasione sblocca la partita: Lasagna sfugge a Yoshida e conclude a rete con un gran sinistro ad incrociare sul quale Audero non riesce ad intervenire. La Sampdoria non ci sta e nel recupero trova il pari: con Quagliarella che calcia al volo e trova una splendida rete. All’intervallo è 1-1 tra Udinese e Sampdoria.

Nella ripresa i friulani partono meglio e collezionano diverse occasioni da gol; ci provano Lasagna e De Paul ma Audero è fondamentale e nega a entrambi la gioia della rete. Nel finale riecco gli ospiti, prima Gabbiadini costringe Musso alla parata, poi al minuto ottantaquattro trova il gol del sorpasso: cross dalla sinistra, il pallone si impenna in area e Bonazzoli trova una splendida rovesciata con il pallone che si infila sotto l’incrocio dei pali. La squadra di casa quattro minuti più tardi gonfia la rete con Nuytinck dopo un’uscita sbagliata di Audero, ma dopo ver consultato il Var, l’arbitro annulla per fallo di mano del difensore dei friulani. Nel recupero arriva la terza rete degli ospiti che chiudono il match: Gabbiadini servito da Yoshida approfitta di un errore di Nuytinck e calcia a giro superando Musso. La Sampdoria porta a casa 3 punti fondamentali, 3-1 il risultato contro l’Udinese.

Una buona partita per l’Udinese ma ora ha un margine di sei punti sulla zona rossa. Successo preziosissimo invece per gli uomini di Ranieri che agganciano proprio i friulani in classifica dopo un finale davvero di alto livello.

Fonte foto: calcioweb.eu

Alessandro Fornetti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.