Home News Roma: si tratta per il rinnovo di Dybala, ma occhio alla clausola...

Roma: si tratta per il rinnovo di Dybala, ma occhio alla clausola rescissoria

   Tempo di lettura 1 minuto

La Joya ha un contratto che scade a giugno 2025 e si trova bene nella capitale, ma pagando pochi milioni di euro una squadra estera potrebbe ingaggiarlo già dalla prossima estate

La tripletta contro il Torino ha confermato per l’ennesima volta, qualora ce ne fosse ancora bisogno, l’importanza di Paulo Dybala nello scacchiere della Roma. La Joya ha già affermato in diverse occasioni di trovarsi benissimo nella città eterna e di essere rinato grazie all’amore della piazza giallorossa. Il suo contratto, che scade il 30 giugno del 2025, è però un tema, soprattutto in riferimento alla famosa clausola rescissoria. Per le squadre estere l’ammontare è di appena 13 milioni di euro, ma serve comunque il consenso del calciatore. Per i club italiani invece la clausola è più alta (non si conosce ancora l’importo esatto), ma in questo caso la Roma può neutralizzarla offrendo all’argentino un bonus che si aggira tra i 3 e i 5 milioni di euro. C’è cauto ottimismo per il rinnovo, ma per maggiori certezze bisogna aspettare la fine di questa stagione.

Luca Missori

(Fonte immagine: Romatoday.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.