Home News Roma-Di Francesco: è finita. Al suo posto Claudio Ranieri

Roma-Di Francesco: è finita. Al suo posto Claudio Ranieri

0

Esonerato il tecnico abruzzese. Torna Ranieri

Dopo due stagioni, Eusebio Di Francesco e la Roma si dicono addio. Fatale al tecnico la doppia sconfitta nel derby e contro il Porto. La società, dopo un lungo colloquio pomeridiano, ha optato per l’esonero. La decisione era stata presa già nella notte, ma solo oggi l’ufficialità. Una scelta principalmente di Pallotta, stanco dei continui passi falsi della squadra. A nulla è valsa la difesa quasi ad oltranza del ds Monchi. È pronto a subentrare Claudio Ranieri, per il quale manca soltanto l’ufficialità.

L’allenatore paga il fatto di non aver saputo trovare l’antidoto ai problemi difensivi, di organizzazione e di mentalità. Un “undici” troppo discontinuo il suo, capace di brillare ma soltanto ad intermittenza. Va via dalla Capitale dopo una semifinale di Champions e una media punti in Europa da record; al cospetto, però, di una continuità mai dimostrata fino in fondo.  Nel pomeriggio di oggi, al ritorno da Oporto, ha diretto il suo ultimo allenamento, salutato squadra e staff e lasciato il centro sportivo.

E al suo posto, come detto, c’è Ranieri. Il tecnico testaccino, da poco liberatosi dal Fulham, torna nella sua Roma dopo 10 anni. L’ultima volta sfiorò un’impresa storica, lo Scudetto, salvo poi venire esonerato all’interno di una situazione societaria disastrosa. In mezzo tanti viaggi e successi, tra cui quello con il Leicester. Starà a lui, dunque, risollevare il morale di questa squadra e portarla verso il quarto posto. Un contratto fino a giugno e un ruolo da traghettatore. Domani il ritorno nella Capitale, poi ricalcherà i campi di Trigoria per dirigere il suo primo allenamento.

Federico Leoni

fonte foto: quotidiano.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.