Home News Pausa per le Nazionali, il Napoli è tra quelli che aspettano…

Pausa per le Nazionali, il Napoli è tra quelli che aspettano…

1
Napoli-Roma

Ancelotti ne perde dieci ma può approfittare della pausa per recuperare Lorenzo Insigne in vista della Roma

La pausa per gli impegni delle Nazionali è anche l’occasione per un momento di riflessione in casa Napoli. La squadra di Ancelotti è seconda in campionato con 15 punti di distacco dalla Juventus ma anche con un +7 sull’Inter e un +9 sul Milan che garantiscono ai partenopei di poter disputare in scioltezza il finale di campionato.

Alla ripresa, domenica 31 marzo alle 15, gli azzurri saranno impegnati all’Olimpico contro una Roma ferita dal ko con la Spal. Contrariamente a quanto successo lo scorso anno, però, gli sforzi del Napoli saranno concentrati in misura maggiore sull’Europa League anzichè sul campionato. Nei quarti di finale Milik e compagni affronteranno l’Arsenal in un doppio confronto affascinante, a detta anche dell’allenatore Ancelotti. Il primo round è in trasferta l’11 aprile. I Gunners, quarti in Premier League, si sono specializzati in rimonte europee: così è stato contro Bate Borisov e Rennes, ribaltate davanti al loro pubblico dopo le sconfitte subite nella gara d’andata in trasferta. Gli inglesi sono temibili ma il Napoli nei 180 minuti può metterli in grossa difficoltà con l’aiuto di “mago” Carletto.

Nel frattempo a Castel Volturno gli uomini di Ancelotti hanno ripreso gli allenamenti, senza dieci giocatori partiti alla volta delle rispettive nazionali. Chi sono? Eccoli in rapida successione: Mertens, Milik, Zielinski, Mario Rui, Hysay, Koulibaly, Ounas (non Ghoulam), Allan e gli Under 21 dell’Italia Meret e Luperto. Un plotone folto che, in casi del genere, terrà col fiato sospeso i tifosi napoletani. Un sicuro assente contro la Roma, Nazionali o meno, sarà Piotr Zielinski: il giallo ricevuto contro l’Udinese costa al polacco la squalifica contro i giallorossi. Non hanno invece risposto alla chiamata delle nazionali sia Fabian Ruiz (causa influenza) che il portiere Ospina, le cui condizioni avevano destato un po’ di preoccupazione durante la sfida con l’Udinese. I successivi esami hanno dato esito negativo, possibile che contro la Roma possa scendere in campo comunque Alex Meret. Corsa contro il tempo per gli infortunati Insigne, Chiriches e Diawara che oggi si sono sottoposti a terapie.

In Nazionale Lorenzinho non ci sarà, il Napoli non sarà dunque rappresentato in… Azzurro ma la città di Napoli sì. Izzo, Immobile e Quagliarella fanno parte dei convocati di Roberto Mancini per le sfide con Finlandia e Liechtenstein. A Napoli certamente più di uno farà un tifo speciale per questi scugnizzi.

Fonte foto: calcioweb.eu

Federico Vitaletti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.