Home News Parma, Liverani: “Organizzazione da top club”

Parma, Liverani: “Organizzazione da top club”

0
Parma

Il nuovo tecnico ducale ha parlato ieri ai microni della Gazzetta dello Sport, elogiando il lavoro della società. Intanto, ottimo il test contro il Genoa

La nuova annata di A è ormai alle porte, con il Parma che alla prima giornata sarà di scena al Tardini contro il Napoli, domenica all’ora di pranzo. Inizia subito forte, dunque, l’avventura del nuovo allenatore Fabio Liverani sulla panchina dei ducali, il cui obiettivo primario in questa stagione sarà in primis la salvezza. Il mister romano, nelle ultime ore, ha parlato, infatti, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, spiegando come la scelta di venire a Parma sia stata tanto voluta da entrambe le parti, elogiando il grande lavoro della società.

NESSUN RIDIMENSIONAMENTO

“Parma – ha sostenuto ‒ è una bellissima e interessante realtà, capace di gestire l’intera organizzazione (sia in che fuori dal campo) non tralasciando nemmeno i minimi dettagli, in pieno stile top club europeo”. Infine, concludendo con il mercato: “Il nostro obiettivo non è quello di ridimensionare la rosa, anzi… Ci sono da mettere dentro giocatori di prospettiva mantenendo un’ossatura importante. Si possono fare quelle 2-3 cessioni, come fanno anche le altre squadre, ma questo non vuol dire ridimensionare. Significa riprogettare per poi andare avanti e mantenere il livello attuale che è buono per una realtà come Parma”.

UN EX JUVE PER IL PARMA

A tal proposito, parlando di mercato e colpi di prospettiva, il Parma avrebbe messo gli occhi sul giovane centrocampista vivaio Juventus, Hans Nicolussi Caviglia. Il ragazzo è seguito anche da altre squadre, quali Spezia, Sampdoria e Genoa, ma i gialloblù sembrerebbero essere in pole per assicurarsi le prestazioni del ventenne. Intanto, buon test amichevole ieri a Collecchio per i ragazzi di Liverani, che in un vero antipasto di Serie A, hanno sconfitto il Genoa per 1 a 0. Decisiva la rete dell’ex Inter Karamoh. Da segnalare le ottime prestazioni dello sloveno Jasmin Kurtic, autore di un palo nella prima frazione di gioco e del danese Cornelius, apparso in grande spolvero.

Fonte foto: Tuttomercatoweb

Sandro Caramazza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.