Home News O Ney sorride, il Psg un po’ meno

O Ney sorride, il Psg un po’ meno

1

Nuovo look prima del rientro a Parigi per il fuoriclasse verdeoro. Intanto, sogna il ritorno al Barcellona

Il biondo che fa impazzire il mondo recitava qualche anno fa uno spot con protagonista il celebre aperitivo analcolico, crodino, e l’irriverente attore statunitense Owen Wilson. Oggi più che mai, a rappresentare il significato di tale citazione è uno dei giocatori più forti e influenti al mondo, ovvero Neymar.

L’asso brasiliano, in queste ultime settimane, sta tenendo col fiato sospeso i tifosi della sua attuale squadra, il Psg, poiché sembrerebbe nostalgico di un ritorno al Barcellona.

Arrivato a Parigi per la cifra record di 222 milioni di euro, O Ney, fermo dal 6 giugno per una distorsione alla caviglia, che lo ha costretto a saltare la vittoriosa Copa America del suo Brasile, è rientrato solo oggi al centro sportivo francese per intraprendere gli allenamenti agli ordini di Tuchel.

In realtà, la situazione è abbastanza delicata, tanto che già nelle prossime ore Leonardo e Neymar potrebbero avere un’importante discussione al fine di chiarire definitivamente la situazione.

Di certo, le ultime uscite del brasiliano non sono piaciute ai dirigenti parigini. Ha destato, infatti, grande scalpore sotto la Tour Eiffel, la provocazione lanciata direttamente dal Brasile, in cui il calciatore risponde alla domanda sul più bel ricordo della sua carriera, con un secco: “Il 6-1 del Barcellona al Psg”.

A tale risposta si è aggiunto il suo rifiuto di accettare la convocazione per la ripresa degli allenamenti. Rifiuto, che probabilmente, gli comporterà una multa da parte del club.

Sul fuoriclasse brasiliano, c’è la volontà del Barça di riportare alla base il figliol prodigo ma la trattativa non è, ovviamente, semplice. Le cifre dell’affare sono esorbitanti e difficilmente i Blaugrana potrebbero accettare di pagare in cash tutti i soldi del cartellino, visto il recente esborso economico per portare al Camp Nou, Griezmann.

L’ipotesi dello scambio oneroso con Dembele è plausibile ma difficilmente l’operazione si potrà definire in poche settimane.

Intanto, il Psg ha chiuso per due importanti colpi. Uno è Pablo Sarabia, arrivato dal Siviglia per 18 milioni di euro e l’altro è Ander Herrera, centrocampista spagnolo svincolatosi dal Manchester United.

In uscita, da registrare 4 cessioni: Lo Celso, acquistato dal Betis dopo l’anno di prestito, Diaby, che approda in Germania al Bayer Leverkusen, Krychowiak, venduto al Lokomotiv Mosca e, infine, il figlio d’arte Weah, ceduto al Lille.

Fonte Foto: pagina Facebook Neymar Jr

Sandro Caramazza

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.