Home News Nuovo stadio di Milano

Nuovo stadio di Milano

0

Domani parte il dibattito pubblico

A Palazzo Marino domani avrà finalmente inizio una delle ultime fasi per decidere il futuro del nuovo stadio di Milano. Senza tornare troppo indietro nel tempo, partiamo dall’approvazione, nel dicembre scorso, del progetto “Cattedrale di Populous”, da allora è passato quasi un anno tra ricorsi e ritardi per arrivare ad oggi con l’annuncio tanto atteso. Naturalmente non ci sono ancora garanzie ed al dibattito pubblico spetta appunto l’ultima parola. Saranno 13 incontri in poche settimane e aperti a tutta Milano. Il progetto intanto è già stato modificato e, da quel che si sa, cambierà ancora in sede di progetto esecutivo, quindi inutile ormai pensare alla forma squadrata delle prime proiezioni ammirate a suo tempo. Se ci sarà il via libera, Milano avrà un nuovo stadio costruito accanto al Meazza (che poi verrà completamente demolito) e sarà ultra moderno con una capienza di circa 60/65mila spettatori per un prevedibile apporto economico, per ognuna delle due società calcistiche milanesi, di circa 80mln all’anno. Il nuovo impianto vedrà il fine lavori nel 2026 per poter essere utilizzato a partire dal 2027. Con la nuova arena verranno realizzati anche un distretto commerciale ed un parco pubblico di oltre 100mila mq pronti nel 2030.

Fonte foto: repubblica.it

Luigi A. Cerbara

Articolo precedenteMilan Škriniar con le valige pronte
Prossimo articoloNations League, lega A: finisce la fase a gironi, in semifinale Croazia, Spagna, Italia e Olanda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.