Home News Non c’è rosa senza spine: la Juventus in missione per cedere gli...

Non c’è rosa senza spine: la Juventus in missione per cedere gli esuberi

Fonte jmania.it
   Tempo di lettura 1 minuto

Sono giorni importanti per i bianconeri che cercano di sfoltire il parco giocatori da quegli elementi fuori dal progetto, possibilmente facendo cassa e risparmiando qualche ingaggio

Per ora il mercato della Juventus è fermo all’acquisto di Timothy Weah. Sebbene anche il rinnovo di Rabiot sia un grande colpo le trattative bianconere si sono un attimo arenate. C’è la necessità di vendere gli esuberi, quei calciatori che non fanno più parte del progetto e a cui va trovata al più presto una collocazione. Proprio per questo la dirigenza della Vecchia Signora ha iniziato programmando una missione in Inghilterra dove diversi elementi potrebbero avere mercato. Stiamo parlando di McKennie, Zakaria e Arthur, tutti e tre l’anno scorso in prestito proprio in Premier League. L’interesse di alcuni club c’è ma da qui a cedere c’è ancora strada da fare. Arthur è stato accostato al Brighton mentre Zakaria al West Ham. All’americano, che dopo il Leeds ha più difficoltà a trovare estimatori in Inghilterra, sembrano interessate, invece, Borussia Dortmund e Galatasaray.

Da monitorare, infine, la situazione di altri giocatori, più importanti in rosa ma che con l’offerta giusta potrebbero partire. Stiamo parlando dei vari Chiesa, Vlahovic o anche Alex Sandro. Il discorso si può allargare ai giovani che partirebbero, però, più probabilmente in prestito. Alla Juve, quindi, nessuno è intoccabile. L’ultima parola spetterà a Giuntoli, in arrivo per prendere in mano la situazione.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.