Home News Napoli, partenza sprint e grande entusiasmo

Napoli, partenza sprint e grande entusiasmo

0

I partenopei sono partiti alla grande sia in campionato che in Champions League

Il Napoli di Luciano Spalletti vola sulle ali dell’entusiasmo ed alcuni giocatori anche nella pausa per le nazionali hanno dimostrato di vivere grandi momenti di forma. Raspadori dopo il gol con lo Spezia e quello all’esordio in Champions League contro il Rangers ha timbrato due volte con l’Italia, mentre Kvaratskhelia ha fatto lo stesso con la maglia della sua Georgia e anche Lozano e Mario Rui sono stati importanti per Messico e Portogallo. Spalletti si gode il suo Napoli primo insieme all’Atalanta e con già due scontri diretti vinti in trasferta, all’Olimpico contro la Lazio ed a San Siro contro il Milan.

L’entusiasmo a Napoli è tanto e lo scetticismo che circondava la squadra sembra già svanito; dopo le importanti cessioni accompagnate da un mercato in entrata senza grandi nomi, si poteva pensare ad un ridimensionamento degli azzurri che invece fino ad ora hanno mostrato un grande calcio e hanno messo in moto tutti i volti nuovi. Alla prima sosta per le nazionali il Napoli è la compagine che ha stupito di più, al pari di Atalanta e Udinese, proprio perchè non ci si aspettava questo impatto dai nuovi acquisti e la ritrovata verve di giocatori come Politano e Zielinski che sembravano destinati a partire.

Ora al rientro dalla pausa Spalletti dovrà essere bravo nel gestire l’entusiasmo che gravita attorno alla squadra, consapevole che può essere un’arma a doppio taglio e che non dovrà distrarre i giocatori dagli obiettivi a lungo termine. Il calendario fino alla sosta per il Mondiale propone tante sfide interessanti, a partire dalla prossima contro il Torino fino ad arrivare ai due big match entrambi in trasferta contro Roma e Atalanta, con in mezzo le sfide di Champions League in un girone comunque iniziato alla grande. Con una rosa più lunga rispetto al passato il Napoli può permettersi di non affrettare il rientro in campo di Osimhen, previsto comunque a breve contro la Cremonese e di gestire le forze coinvolgendo tutti gli elementi visti i tanti impegni ravvicinati.

Fonte foto: wallpaperspeed.id

Alessandro Fornetti

Articolo precedenteSport, calcio e politica
Prossimo articoloI match più importanti del weekend

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.