Home News Milan Škriniar con le valige pronte

Milan Škriniar con le valige pronte

0

Lo slovacco è rimasto all’Inter per vincere

Il calciomercato in casa Inter non si ferma mai e tiene in ansia i tifosi nerazzurri. Una delle patate bollenti è sicuramente la situazione di Škriniar cercato lungamente dal PSG nella campagna acquisti dell’estate scorsa. E’ sembrata essere quasi una telenovela, con notizie che si rincorrevano ed un via vai di fax Parigi-Milano tra offerte e rifiuti. Rimandata al mittente la prima offerta di 50mln, rifiutata anche una seconda proposta che prevedeva lo stesso importo ma con in più una contropartita tecnica. I parigini hanno successivamente raggiunto Milano per una trattativa “vis-à-vis”, ma nulla è sembrato smuovere l’Inter dal trattenere il suo gioiello difensivo, neppure la chiamata al fotofinish del Presidente Al-Khelaifi direttamente a Zhang. Il capitano della Nazionale slovacca è rimasto. A fine calciomercato c’è stato anche un patto tra i big dello spogliatoio, si resta per vincere lo scudetto! Le ultime notizie però non sono propriamente confortanti, intanto il rinnovo sta slittando e la scadenza contrattuale del prossimo giugno fa sempre più paura. Come biasimare il buon Škriniar, l’offerta dei francesi è qualcosa che difficilmente si può rifiutare, inoltre la beneamata non ha le finanze per giocare al rialzo e forse nemmeno per avvicinarsi agli oltre 8mln (compresi i bonus) che andrebbe a prendere sotto la Torre Eiffel. Il PSG infatti non ha mollato l’idea di portare il difensore a Parigi e a gennaio potrebbe fare un’offerta non superiore ai 30mln e l’Inter dovrà decidere se accontentarsi o perderlo addirittura a zero a giugno 2023.

Fonte foto: eurosport.it

Luigi A. Cerbara

Articolo precedenteI match più importanti del weekend
Prossimo articoloNuovo stadio di Milano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.