Home News Milan: no di Cardinale ad una nuova rivoluzione dirigenziale

Milan: no di Cardinale ad una nuova rivoluzione dirigenziale

   Tempo di lettura meno di un minuto

Le voci sull’arrivo di Damien Comolli vengono rimandate al mittente e ci si dirige verso la continuità societaria

Si è tenuta questa mattina una riunione operativa tra i vertici rossoneri con la presenza anche del Patron Gerry Cardinale. Continuità è stata la parola d’ordine e quindi si andrà avanti con Furlani (CEO), Ibrahimović (consulente supervisore), Moncada (direttore tecnico) e D’Ottavio (direttore sportivo). Resta in sospeso la posizione di Stefano Pioli, il futuro della guida tecnica rossonera verrà deciso a fine stagione, in base ai risultati. Altrettanto certo è che, al momento, non c’è assolutamente alcuna certezza sull’eventuale permanenza o partenza dell’allenatore parmense.

Vuoi commentare questa notizia? Vieni nel nostro gruppo Facebook e dacci il tuo parere qui 

Fonte foto: acmilan.com

Luigi A. Cerbara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.