Home News Meno tre a Samp-Frosinone, blucerchiati a caccia del pokerissimo

Meno tre a Samp-Frosinone, blucerchiati a caccia del pokerissimo

0
Sampdoria-Frosinone, le probabili formazioni

Domenica Quagliarella e compagni cercano la quinta vittoria interna di fila contro la penultima in classifica. Una sfida da vincere per poi pensare all’Inter

Meno tre. Tre punti separano la Sampdoria dal quarto posto (Lazio permettendo). Tre sono anche i giorni che mancano alla sfida di Marassi tra i blucerchiati ed il Frosinone valida per la 23ª giornata di Serie A. Quattro invece le vittorie casalinghe consecutive collezionate dai liguri, tre delle quali (torna il numero perfetto) archiviate con tanto di porta inviolata. Purtroppo per la Samp tre sono state anche le reti subite al San Paolo dal Napoli, match che non ha consentito a Quagliarella di superare Batistuta quanto a gare consecutive in A (11) sempre a segno almeno una volta. Il buon Fabio però si è potuto godere il ritorno in Nazionale a 36 anni. Ora di nuovo testa alla sua Sampdoria, con il solo obiettivo di continuare a far bene senza proclami particolari. Vivendo alla giornata, sperando, ad ogni giornata di campionato, di gonfiare la rete più volte possibile.

All’andata il bomber di Castellammare di Stabia ha segnato un gol e regalato un assist a Caprari nella manita rifilata dalla Sampdoria al Frosinone. Un avversario che oggi gravita al penultimo posto in classifica con alle spalle il ko interno contro la Lazio. I ciociari dunque non hanno dato continuità alla sorprendente vittoria in quel di Bologna, confermando i loro limiti in zona gol (peggior attacco del campionato con 16 reti all’attivo). La Samp saprà approfittarne? Di certo l’occasione è ghiotta.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-FROSINONE

Baroni, allenatore del Frosinone, avrà qualche problema ad assemblare un undici più che competitivo a causa dei problemi fisici di Ariaudo, Brighenti e Simic (lavoro differenziato oggi per loro) e Ghiglione, senza dimenticare che l’influenza sta tormentando da un paio di giorni Pinamonti. In casa Samp potrebbe essere il momento di Tavares a sinistra complice la squalifica di Murru e l’infortunio di Sala. La diga difensiva dovrebbe essere formata dal tandem Colley-Andersen, a centrocampo si rivedrà Praet mentre su trequarti e attacco sono parcheggiati i soliti dubbi di Giampaolo: Ramirez o Saponara? Gabbiadini o Defrel? Manolo scalpita e potrebbe anche avere la sua chance dal primo minuto.

Far punti contro il Frosinone è quasi un obbligo visto che nel successivo impegno di campionato il team di Giampaolo dovrà giocare a San Siro contro l’Inter. Una sfida da bollino rosso. Per marciare verso la zona Europa del resto la strada è piena di insidie. Alla Samp il compito di aggirarle.

Fonte foto: calciomercato.com

Federico Vitaletti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.