Home News Mbappe, ciao PSG! Nuovo ‘Galactico’ verso Madrid

Mbappe, ciao PSG! Nuovo ‘Galactico’ verso Madrid

Kylian Mbappe
Kylian Mbappe
   Tempo di lettura 2 minuti

Il fuoriclasse francese ha comunicato al club parigino la sua volontà di non rinnovare il contratto e di lasciare Parigi a luglio. Ora all-in Real

A Parigi quel giorno è arrivato. Kylian Mbappe ha deciso e lo ha comunicato direttamente al presidente Al-Khelaifi: a luglio sarà addio dal PSG. Il fuoriclasse francese, dopo 7 anni sotto la Tour Eiffel dov’è diventato il più forte di tutti raccogliendo appieno l’eredità di CR7 e Leo Messi, come nuova stella del calcio, lascerà Parigi. Ad aspettarlo c’è una sola squadra: il Real Madrid. Un fenomeno tra i fenomeni. Insomma, le Merengues stanno per ritornare Galacticos. Si fa fatica, infatti, a non pensarlo, visto che dall’estate 2024 re Carletto Ancelotti potrà contare su un parterre di fuoriclasse stratosferico: Mbappe, Bellingham, Vinicius, Rodrigo Goes. Più un certo Endrick, in arrivo dal Palmeiras, e già considerato un crack di livello assoluto.

A Parigi in realtà lo sapevano da tempo, ma solo in maniera ufficiosa. C’era ancora una piccola e flebile speranza per il miliardario Al-Khelaifi di convincere Mbappe a rimanere. Ovvero offrendogli una flotta intera di danari, più di 100 milioni di euro a stagione. Niente da fare, Mbappe ha deciso di cambiare aria. Ai petroldollari parigini ha scelto il prestigio e la grandezza del miglior club calcistico della storia. Attenzione, anche a Madrid sarà comunque riempito di soldi, ma sicuramente a cifre meno astronomiche rispetto a quelle promesse dal patron qatariota. Mbappe, il miglior marcatore nella storia del PSG (tuttora 243 gol totali), spera di congedarsi da Parigi con la coppa più ambita: la Champions League. Quel trofeo, che a Madrid conoscono molto bene avendolo vinto ben 14 volte.

Nel mondo madridista a strappare un grandissimo sorriso c’è anche Carlo Ancelotti. Il tecnico italiano, dopo aver resistito alle lusinghe della Nazionale brasiliana, ha rinnovato alcune settimane fa il suo contratto con il Real Madrid estendendolo fino al 2026. A luglio potrà spacchettare il regalo più grande. Mbappe dovrebbe firmare un contratto di cinque anni, da capire adesso quanti zeri saranno messi sul piatto da Florentino a Fayza Lamari, madre-agente del fuoriclasse transalpino. Una cosa comunque è già sicura: a quattro mesi di distanza dall’apertura del calciomercato, abbiamo già il colpo più grande dell’estate 2024.

Sandro Caramazza

Fonte foto: Eurosport

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.