Home News Manca pochissimo alla finale di Conference League

Manca pochissimo alla finale di Conference League

   Tempo di lettura 1 minuto

La Fiorentina proverà ad alzare un trofeo a distanza di 21 anni, dalla Coppa Italia del 2001, di conseguenza si iscriverebbe nell’albo d’oro di questo nuovo torneo un anno dopo la Roma

Ultime ore di attesa per Fiorentina e West Ham. Infatti alle ore 21 ci sarà il calcio di inizio della finale di Conference League in cui si sfideranno appunto i viola e la compagine londinese nello stadio Eden Arena di Praga. Il tecnico gigliato Vincenzo Italiano sembra che debba ancora sciogliere due dubbi, uno in attacco e uno in difesa. Dietro Milenkovic o Ranieri faranno compagnia al centro della difesa a Martinez Quarta, mentre in avanti Cabral appare favorito su Jovic. Castrovilli sarà assente per un leggero infortunio. Gli Hammers guidati da mister Moyes hanno in Rice e Paquetà, che agiscono a centrocampo, i loro punti di forza. Il club londinese dovrebbe giocare a specchio contro la Fiorentina perciò partendo con lo stesso sistema di gioco, ovvero il 4-2-3-1.

Fonte foto: MessinaSportiva.it

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.