Home News L’Inter si rimette in corsa: battuto il Borussia Dortmund 2-0. Analisi e...

L’Inter si rimette in corsa: battuto il Borussia Dortmund 2-0. Analisi e pagelle

1

I nerazzurri non sbagliano davanti al proprio pubblico e raggiungono i tedeschi a 4 punti

Nella terza gara della fase a gironi della Champions League, l’Inter ospita il Borussia Dortmund in un match già decisivo per le sorti della squadra italiana che deve vincere a tutti i costi.

La partita viaggia su ritmi lenti con le due compagini che non riescono a rendersi pericolose nelle aree avversarie; i nerazzurri ci provano spesso dalla destra, con Candreva che è uno tra i più attivi, mentre i gialloneri soprattutto alla qualità di Brandt e alla velocità di Sancho. Al minuto ventidue passa in vantaggio l’Inter con la rete di Lautaro Martinez che sfrutta un preciso lancio di de Vrij e batte Burki con un tocco sotto misura. I tedeschi reagisono prima con la conclusione di Witsel che finisce alta e poi con la grande occasione per Sancho che calcia in diagonale ma trova la splendida respinta di Handanovic. A fine primo tempo l’Inter conduce 1-0.

Nella ripresa è ancora la squadra di casa ad essere più pericolosa, prima con Candreva e poi con Lautaro che va vicino alla doppietta, evitata solo da una deviazione provvidenziale di Akanji. Il Dortmund è pericoloso solo con Sancho che rischia di pareggiare, ma è bravissimo Brozovic ad opporsi. Nel finale solo Inter: al minuto ottantuno il giovane Esposito, subentrato al posto di Lukaku, guadagna un penalty ma Lautaro se lo fa parare da Burki, e poi al minuto ottantanove ci pensa Candreva a chiuderla, servito da Brozovic è bravo a freddare Burki in diagonale. Il match finisce dunque 2-0 per la squadra milanese.

Ottima prestazione degi uomini di Conte che riaprono i giochi nel Gruppo F grazie ad una prestazione solida e convincente. Passo indietro invece per gli uomini di Favre che in casa dovranno fare sicuramente meglio se vorranno conquistare i tre punti.

Conte a fine partita ha detto: ” Abbiamo fatto un’ottima partita e vinto con merito. Non è stata facile, ora dobbiamo recuperare perchè con il Parma sarà difficile”

Le pagelle dell’Inter

Handanovic 6,5: Molto bravo sui tentativi di Sancho, le uniche occasioni pericolose del Dortmund

Godin 6,5: La sua esperienza è fondamentale e si vede, chiude bene gli attacchi avversari

de Vrij 7,5: Oltre ad essere perfetto in fase difensiva si inventa un assist al bacio per Lautaro e ne mette anche un altro che l’attaccante non concretizza

Skriniar 7: Molto solido e sempre attento, dalle sue parti non si passa

Candreva 7,5: Nel primo tempo è molto pericoloso con i suoi cross e nel secondo chiude la partita con un bel gol, grande partita

Gagliardini 6: Partita sufficente, meglio nella prima frazione quando gioca bene la palla

Brozovic 7: Ormai è una certezza, prestazione importante condita dall’assist bellissimo per la rete di Candreva

Barella 6,5: Gioca a tutto campo offrendo la solita dose di quantità e muscoli

Asamoah 6,5: Se la cava bene in difesa e si fa vedere anche in attacco con una certa continuità. (Dall’80’ Biraghi s.v.)

Lautaro 7: Nonostante il rigore sbagliato disputa l’ennesima grande partita trovando il gol che la sblocca e che si rivela fondamentale. (Dal 90′ Borja Valero s.v.)

Lukaku 5,5: Unica insufficienza della serata, partita anonima dove non si rende mai pericoloso. (Dal 62′ Esposito 6,5: Grande impatto nel match si procura il rigore che poteva chiudere anticipatamente il match)

Conte 7: Grande partita della sua Inter che regola il Borussia senza mai soffrire particolarmente e si rimette in piena corsa per la qualificazione

Fonte foto: interlive.it

Alessandro Fornetti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.