Home News L’Inter con la porta sguarnita: anche Cordaz vicino all’addio

L’Inter con la porta sguarnita: anche Cordaz vicino all’addio

Fonte serieanews.com
   Tempo di lettura 1 minuto

Onana flirta con lo United, Handanovic col contratto scaduto e il terzo portiere che sta per seguire Brozovic in Arabia Saudita, i nerazzurri devono sciogliere i dubbi sugli estremi difensori

L’Inter si sveglia stamattina con la porta quasi vuota. L’ultima notizia è quella che Alex Cordaz con tutta probabilità seguirà Marcelo Brozovic ed entrerà a far parte dell’Al-Nassr percependo uno stipendio che si aggirerà sul milione di euro. Quindi ad oggi i nerazzurri hanno solo Onana effettivamente in rosa perchè il contratto di Handanovic è scaduto il 30 giugno e non è ancora stato rinnovato. Non avendolo “salutato” sul sito ufficiale, come invece accaduto per D’Ambrosio e Gagliardini, sembra che il capitolo interista del portiere sloveno non sia ancora chiuso. Dall’altra parte si attende l’offerta del Manchester United per Onana anche se gli ultimi rumors parlano di cifre al ribasso, cosa che farebbe storcere il naso alla dirigenza nerazzurra.

Per quanto riguarda gli arrivi sono aperti ancora i casting per l’eventuale titolare in caso di partenza del camerunense. Ora in pole position sembra esserci Trubin dello Shakhtar Donetsk, giovane e forte con un prezzo più abbordabile del georgiano Mamardashvili del Valencia, altro obiettivo dell’Inter. Sullo sfondo c’è poi Carnesecchi e le soluzioni low cost che hanno il nome di Navas, Lloris e Sommer. Se alla fine dovesse rimanere Onana, però, ci si concentrerà solo sul profilo di un eventuale secondo. Ora è impossibile fare previsioni, la situazione è piuttosto ingarbugliata. Basta però poco per dare inizio al domino dei portieri interisti.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.