Home News Liga: soci del Barcellona presentano ricorso all’UE per la cessione di Messi

Liga: soci del Barcellona presentano ricorso all’UE per la cessione di Messi

   Tempo di lettura 1 minuto

Secondo gli associati blaugrana la Pulce sarebbe stata acquistata dal Psg grazie al posticipo dell’applicazione del fair-play finanziario

Sono passati ormai quasi quindici mesi, ma ci sono ancora tifosi, o meglio soci, del Barcellona che non hanno digerito l’addio dopo tanti anni in blaugrana di Leo Messi, la stella delle stelle catalane. Tanto da presentare ricorso direttamente alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea. Secondo i ricorrenti, difesi dall’avvocato franco-spagnolo Juan Branco, il Psg avrebbe potuto acquistare la Pulce solo a causa del rinvio dell’applicazione del Financial Fair Play in Francia (posticipata a maggio 2023). In Spagna invece, questo rinvio non c’è stato, determinando una situazione di disparità che, secondo i soci blaugrana, avrebbe costretto il Barça a cedere Messi per rientrare nei parametri finanziari previsti dall’Uefa.

Luca Missori

(Fonte immagine: Calcioefinanza.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.