Home News L’Europa League più “Champions” degli ultimi anni

L’Europa League più “Champions” degli ultimi anni

   Tempo di lettura 1 minuto

Molta qualità e tanto blasone, la seconda competizione europea quest’anno può guardare faccia a faccia la Champions League

Nella giornata di ieri si sono chiusi ufficialmente i gironi delle competizioni europee. In Europa League, tra chi già partecipava e chi è retrocesso dalla Champions League, troviamo una competizione di altissimo livello, con squadre di grande blasone come Barcellona, Manchester United, Arsenal e Juventus tra le tante.

A febbraio si giocheranno i sedicesimi di finale, tra chi si è piazzato secondo nel girone e chi è retrocesso dalla UCL. Lunedì 7 novembre ci saranno i sorteggi e queste sono le squadre nelle urne: Roma, PSV, Rennes, Union Berlino, Manchester United, Nantes, Monaco e Midtjylland (seconde nel girone) contro Barcellona, Ajax, Bayer Leverkusen, Salisburgo, Sporting Lisbona, Juventus, Siviglia e Shakhtar Donetsk (retrocesse dall’UCL), con le squadre dello stesso campionato che non possono essere sorteggiate contro.

Ad attendere agli ottavi di finale troviamo le prime di ogni girone, ossia: Arsenal, Fenerbahce, Real Betis, Union Saint Gilloise, Real Sociedad, Feyenoord, Friburgo e Ferencvaros.

Difficile ricordare una fase a eliminazione diretta dell’Europa League con squadre di così alto livello, considerando anche la retrocessione della Lazio in Conference League.

Un’Europa League versione Champions visto che in questa fase a eliminazione diretta ci sono un complessivo di 16 trofei dalle grandi orecchie vinti.

Appuntamento a lunedì per i sorteggi dei sedicesimi di finale.

Fonte foto: numericalcio.it

Davide Farina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.