Home News L’Empoli mette la freccia e si prende la testa, per Salernitana e...

L’Empoli mette la freccia e si prende la testa, per Salernitana e Crotone imprese esterne, prima gioia Trapani

1
Fonte legab.it

Nella sesta giornata di serie B i toscani, dopo il rocambolesco derby, trionfano anche in casa e aspettando l’Ascoli si godono il primato solitario, i campani di Ventura vincono e sono secondi

Il turno numero sei del campionato cadetto ci propone una nuova candidata alla testa della classifica. L’Empoli di Bucchi guarda tutti dall’alto in attesa del posticipo tra Cremonese e Ascoli con i bianconeri che vincendo si riprenderebbero il primato. Dietro i toscani ecco la Salernitana che a Livorno strappa il successo alla fine. Molti pareggi nelle zone alte ne approfitta il Crotone che espugnando Pescara scala diverse posizioni. Ancora niente da fare per il Frosinone che rimanda ancora l’appuntamento con la vittoria, vittoria che invece arriva finalmente per il Trapani che lascia lo zero nella casella dei successi a Cosenza e Juve Stabia. Parità anche nel match tra Benevento e Virtus Entella. Vediamo nel dettaglio le gare della sesta giornata.

Nell’anticipo di venerdì, come già detto, clamorosa vittoria per 3-0 del Crotone in casa Pescara. La squadra di Zauri è superata grazie alla doppietta dell’ex di turno Benali e a un gol nel finale di Crociata.

Gare di sabato che offrono allo Stirpe il pareggio tra Frosinone e Cosenza. Illusorio il vantaggio ciociaro grazie a un rigore realizzato da Ciano. I calabresi tornano a farsi sotto e a inizio ripresa pareggiano la contesa con Carretta. Nel finale piove sul bagnato e squadra di Nesta in dieci per il rosso a Paganini. Ancora decisivo Diaw che con una sua rete regala i tre punti al Cittadella sul campo della Juve Stabia. I padroni di casa finiscono in inferiorità numerica dopo l’espulsione di Cissè al novantesimo.

Parità in laguna tra Venezia e Pisa. Succede tutto nel giro di neanche dieci minuti. Al 32′ la sbloccano i nerazzurri con Lisi, sette minuti dopo pareggiano i padroni di casa sfruttando un autogol di Pinato. Ultimi venti minuti senza un uomo per i toscani dopo il rosso a Benedetti. Importante e netto successo dell’Empoli che al Castellani liquida 3-0 il Perugia di Oddo. Gli eroi sono sempre gli stessi del derby, stavolta apre Frattesi e raddoppia Mancuso nel primo quarto d’ora. Sempre Mancuso negli ultimi scampoli di match si regala un’altra doppietta sigillando il risultato.

Sfide della domenica dove spicca quella tra Benevento ed Entella. Gli uomini di Inzaghi si portano in vantaggio con il solito Kragl. Quando i campani già pregustavano i tre punti ecco il pareggio che porta la firma di Sernicola per la squadra di Chiavari. Al Bentegodi fatica il Chievo che non va oltre l’1-1 con il Pordenone. I gialloblu non sfruttano un secondo tempo giocato quasi tutto in undici contro nove viste le espulsioni per i friulani di Strizzolo e Chiaretti a inizio ripresa. Lo stesso Strizzolo aveva portato in vantaggio i ramarri nella prima frazione, Djordjevic pareggia i conti per i clivensi.

Debordante Trapani in casa dello Spezia. Finisce 4-2 per i siciliani che colgono la prima vittoria del loro torneo. Nzola e Luperini danno il doppio vantaggio agli ospiti, accorcia Ragusa per i padroni di casa. Altro strappo nel secondo tempo con Pettinari che firma la doppietta personale fissando il punteggio sul 4-1. Bartolomei prova a riaprirla ma non succederà più nulla. La Salernitana di Ventura all’ultimo respiro sbanca Livorno e si prende il secondo posto in classifica. Vantaggio toscano con Marsura, pareggio a inizio ripresa di Migliorini. Squadra di Breda che si riporta avanti grazie a Raicevic ma è immediato il 2-2 con lo sfortunato autogol di Di Gennaro. Quando il pareggio sembrava scritto ecco i campani prendersi l’intera posta con la rete di Djuric.

Chiude il turno il match di domani tra Cremonese e Ascoli.

Risultati 6^ giornata

Pescara – Crotone 0-3

Frosinone – Cosenza 1-1

Juve Stabia – Cittadella 0-1

Venezia – Pisa 1-1

Empoli – Perugia 3-0

Benevento – Virtus Entella 1-1

Chievo – Pordenone 1-1

Spezia Trapani 2-4

Livorno – Salernitana 2-3

Cremonese – Ascoli (30/09 h. 21.00)

Classifica: Empoli 14, Salernitana 13, Ascoli*, Benevento 12, Perugia, Crotone, Entella 11, Pisa, Cittadella 9, Pordenone, Venezia 8, Pescara, Cremonese*, Chievo 7, Frosinone 5, Spezia, Livorno, Trapani 4, Cosenza 3, Juve Stabia 1.

*1 partita in meno

Glauco Dusso

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.