Home News Lazio: scudetto possibile, 4 vittorie per festeggiare la Champions

Lazio: scudetto possibile, 4 vittorie per festeggiare la Champions

0

I biancocelesti hanno due obiettivi in testa, il primo è davvero ad un passo, il secondo è un sogno non così proibitivo da realizzare

Il passo falso con l’Atalanta è stato presto archiviato, non c’è stato tempo di piangersi addosso. Dopo appena tre giorni l’Olimpico ha visto scendere in campo la prima squadra della capitale contro la Fiorentina. Una Lazio brutta, sporca e cattiva ha strappato i tre punti alla Viola, non senza qualche polemica arbitrale alimentata dai tifosi toscani.

“Certi sogni son come le stelle, irraggiungibili, però quanto è bello alzare gli occhi e vedere che son sempre là” cantava Ramazzotti nel 1987. La tifoseria laziale può guardare il cielo con orgoglio e con speranza, la capolista Juventus si trova ad un tiro di schioppo. Quattro punti non sono pochi, ma nemmeno una distanza siderale, considerando che c’è anche uno scontro diretto da disputare.

Volendo guardare più al concreto, i tre punti di sabato sera sono una mano santa anche per il discorso Champions, soprattutto in virtù della sconfitta della Roma con il Milan. Ora i cugini sono a 17 lunghezze dalle aquile, quasi impossibile prevedere una rimonta. Mancano appena 4 vittorie, alias 12 punti per festeggiare la matematica qualificazione al più prestigioso torneo europeo dopo 13 anni di assenza.

Già domani sera gli uomini di Inzaghi dovranno dimostrare la propria forma fisica in quel di Torino contro i granata, che venderanno cara la pelle data la posizione di classifica ancora in bilico. Radu e Correa torneranno nell’undici titolare, mentre Parolo sarà confermato in regia al posto di Leiva, alle prese col solito ginocchio dolorante.

Questa la probabile formazione della Lazio contro il Torino:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile.

FOTO: Thelaziali.com

Marco Fabio Ceccatelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.