Home News Lazio – Mercato, nella notte di San Lorenzo possono avverarsi 4 desideri

Lazio – Mercato, nella notte di San Lorenzo possono avverarsi 4 desideri

0

Vicina la svolta per quattro colpi da Champions predisposti dal ds della prima squadra della capitale

Il calciomercato biancoceleste sta diventando incandescente, proprio nella notte in cui sognare è praticamente d’obbligo, potrebbero andare a dama 4 trattative importantissime per il futuro della Lazio.Vediamo reparto per reparto a che punto sono le operazioni di mercato condotte dal ds Tare.

PORTA – Simone Inzaghi vuole un secondo portiere che possa mettere pressione a Strakosha, costretto a giocare anche quando non in condizioni ottimali, data la scarsa fiducia da parte dello staff tecnico in Proto e in Guerrieri. Il prescelto, secondo il Corriere dello Sport sarebbe Andrea Consigli del Sassuolo.

FASCIA SINISTRA – Quando è mancato Senad Lulic, le lacune sulla corsia sinistra sono state evidenti. Il ds Tare ha fra le priorità trovare un esterno che faccia tirare il fiato al bosniaco, reduce da un’operazione alla caviglia. Il desiderio della Lazio sarebbe quello di portare a Roma Mohamed Fares della Spal, gli emiliani chiedono 12 milioni, i capitolini ne offrono 7. Le sensazioni sono positive affinché la trattativa si sblocchi a breve.

CENTROCAMPO E ATTACCO – C’è attesa spasmodica per il sì definitivo da parte di David Silva alla Lazio. Il Corriere dello Sport ha dato addirittura l’affare chiuso al 99%, ma tutti i tifosi biancocelesti non ci crederanno finché non vedranno il campione con l’aquila sul petto. La proposta biancoceleste è nota, triennale da 4 milioni a stagione più vari benefit offerti dalla società. Il fantasista spagnolo compirà 35 anni a gennaio, ma la sua immensa qualità gli permette di essere ancora decisivo sia in un ruolo alla Luis Alberto (trequartista o regista di centrocampo), sia come mezzala sinistra che come seconda punta. Per quanto concerne l’attacco, il più vicino ad arrivare nella capitale sembrerebbe essere Vedat Muriqi. Tare ha già fatto recapitare alla dirigenza del Fenerbahce un’offerta ufficiale da 18 milioni di euro, ma il club turco partiva da una valutazione di 25, dovendo riconoscere anche una percentuale della vendita del calciatore (15%) al Rizespor. Tuttomercatoweb riferisce addirittura di un emissario biancoceleste che in queste ore sarebbe ad Istanbul per tentare di chiudere l’operazione.

L’ambizioso calciomercato della Lazio potrebbe subire una brusca accelerata nel brevissimo periodo. Tutti i tifosi biancocelesti si augurano che i colpi sbandierati come ad un passo dalla chiusura, non si rivelino dei semplici sogni di mezza estate mai realizzati.

FOTO: Calciomercato.com

Marco Fabio Ceccatelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.