Home News Lazio: mercato in fermento. Intanto visite mediche per Lazzari, ma occhio al...

Lazio: mercato in fermento. Intanto visite mediche per Lazzari, ma occhio al Sergente

0

Igli Tare sembra determinato a voler dare una squadra di alto livello al suo allenatore: dopo Denis Vavro ecco anche il terzino ex SPAL. Esiste però, anche un interessamento di un top club per Milinkovic-Savic

La Lazio, dopo una stagione resa positiva dalla vittoria della Coppa Italia ma sotto le aspettative per quanto riguarda il campionato, è decisa a rinforzare i reparti che lo scorso anno hanno deficitato, in particolare la difesa.

Troppi i punti lasciati per strada dai biancocelesti a causa di errori (o meglio orrori) difensivi che, il più delle volte, potevano essere evitabilissimi. Arrivato quindi il primo rinforzo, il centrale Denis Vavro dal Copenaghen, ecco che, proprio nella giornata odierna, giunge alla clinica Paideia anche Manuel Lazzari, per svolgere le visite mediche.

Quella passata è stata la stagione della consacrazione per il centrocampista “naturalizzato” terzino destro:ha collezionato 33 presenze in campionato tutte da titolari, ha vinto il premio come “atleta dell’anno” al Galà dello Sport del Coni point di Ferrara ed infine è risultato essere il giocatore, nel suo ruolo, ad aver realizzato il maggior numero di assist, ben 8.

Se da un lato il pacchetto difensivo si sta pian piano rinforzando, dall’altro c’è il concreto rischio che un altro reparto possa assottigliarsi e perdere di qualità: il centrocampo.

E’ trapelato nelle ultime ore un presunto interessamento del Manchester United per Milinkovic-Savic, il giocatore simbolo della Lazio ormai da 3 stagioni. Si parlerebbe di un’offerta di circa 75 milioni di euro, che teoricamente dovrebbe soddisfare Lotito. In queste ore il d.s. della Lazio, Igli Tare, discuterà con l’agente del giocatore Jorge Mendes per capire le intenzioni del ragazzo riguardo al proprio futuro, che sia alla Lazio o altrove.

Un altro che, quasi sicuramente, lascerà Formello è Milan Badelj. Stagione più in scuro che in chiaro per il croato che è stato utilizzato poco ed in quel poco ha dimostrato poca incisività. La destinazione più papabile è la Fiorentina, ex squadra del giocatore, che attualmente è quella che più di tutte spinge per chiudere l’operazione. La Lazio chiede 8 milioni per il cartellino del numero 25 che proprio dodici mesi fa è arrivato nella capitale dai Viola da svincolato.

Seguiranno aggiornamenti.

Fonte foto: gettyimages

Riccardo Cascioli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.