Home News L’Arsenal trema, la Premier League torna in discussione

L’Arsenal trema, la Premier League torna in discussione

eurosport.it
   Tempo di lettura 1 minuto

Gunners rimontanti nel derby londinese col West Ham e adesso il City si lecca i baffi per una rimonta ad un certo punto insperata

L’ansia sale per i tifosi dell’Arsenal. In quella che sembrava una stagione indirizzata verso il titolo, che manca in bacheca da 19 anni, adesso ai Gunners viene il braccino. Altro stop ieri in casa del West Ham. Match subito messo in discesa dalle reti di Gabriel Jesus e Odegaard. Gli uomini di Arteta, però, si fanno recuperare dal rigore di Benrahma e dalla rete di Bowen. Ad aumentare i rimpianti il penalty fallito da Saka sul 2-1 che poteva chiudere i giochi. Ora con 7 giornate ancora da disputare sono quattro i punti di vantaggio sul City di Guardiola. C’è solo un piccolo particolare. I citizens hanno una partita in meno. In caso di vittoria nella gara da recuperare Haaland e compagni sarebbero a un solo punto dall’Arsenal pronti ad azzannare al prossimo passo falso. Una situazione clamorosa visto il distacco di qualche mese fa e il 26 aprile va in scena lo scontro diretto all’Etihad di Manchester. Sarà un finale tutto da vivere.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.