Home News La Viola ragiona da grande, nomi top per il centrocampo

La Viola ragiona da grande, nomi top per il centrocampo

1

Per quanto i giornali fantastichino su offerte più o meno veritiere per i gioielli della Fiorentina Chiesa, Castrovilli e Vlahovic, il presidente Commisso e il suo braccio destro Joe Barone continuano a dichiarare che la priorità è comprare calciatori e non cederli

I proclami del patron italo-americano esaltano i tifosi toscani e gli stessi talenti gigliati nelle varie dirette Instagram parlano come se nel loro futuro esistesse solo la Fiorentina. Nel calciomercato non si può mai dire, ma i progetti della dirigenza viola sono più che ambiziosi. L’edizione odierna de Il Tirreno sottolinea come il ds Pradè sia a lavoro per rinforzare soprattutto il centrocampo. Nainggolan, Paquetà, De Paul e Gagliardini sono nomi da Champions. Lo stesso Amrabat, già strappato alla concorrenza di mezza serie A rappresenta un grandissimo colpo in prospettiva.

Capitolo panchina – Il futuro di Beppe Iachini dipenderà dal finale di stagione, ma la Gazzetta di Modena rilancia la candidatura di Roberto De Zerbi per la Fiorentina. Il tecnico del Sassuolo viene accostato quasi regolarmente alle big del campionato, per lui il salto di qualità potrebbe avvenire questa estate con il passaggio alla guida dei toscani. L’allenatore bresciano, insieme a Juric del Verona rappresenta il profilo maggiormente gradito al ds Pradè.

Quando si ripartirà con gli allenamenti? La commissione medico scientifica dell FIGC ha previsto un rientro in tre fasi. Nella prima ci saranno controlli approfonditi per tutti quei calciatori risultati positivi al Covid e quarantena all’interno dei centri sportivi. Con la seconda fase si partirà dal 4 maggio con allenamenti in piccoli gruppi, per arrivare alla terza in cui sarà concesso anche disputare partitelle e avere contatti più diretti.

FOTO: Calciomercato.com

Marco Fabio Ceccatelli


1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.