Home News La Roma agguanta gli ottavi di finale di Europa League, eliminato il...

La Roma agguanta gli ottavi di finale di Europa League, eliminato il Feyenoord ai calci di rigore (5-3)

   Tempo di lettura 1 minuto

Dopo i goal di Gimenez al 5′ e la perla di Pellegrini al 15′, il risultato è rimasto in stallo sino al 120′ e sono serviti i tiri dal dischetto per assegnare il pass al turno successivo

Così, ancora una volta e per la terza volta in tre stagioni consecutive, dopo la finale di Tirana (1-0) nella 1ª edizione dell’Europa Conference League, vinta dai giallorossi e disputata il 25 maggio 2022, dopo i quarti di Europa League della scorsa stagione (furono necessari i tempi supplementari), anche ieri sera la Roma supera il Feyenoord. Risulta essere sempre e comunque un passaggio difficile, un equilibrio che si tiene sul filo del rasoio, ma è sempre il Feyenoord che deve inchinarsi e cedere il passo. La lotteria dei rigori riserva sempre delle sorprese emozionanti, come l’errore che non ti aspetti da parte di Romelu Lukaku e la serata magica del portiere di riserva Mile Svilar che con due rigori parati decide le sorti della qualificazione.

Fonte foto: mediaset.it

Luigi A. Cerbara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.