Home News La lotta per la zona Champions League entra nel vivo

La lotta per la zona Champions League entra nel vivo

0

Il campionato di Serie A è fermo per la sosta imposta dagli impegni delle nazionali in vista del prossimo mondiale di Qatar 2022 e i tempi sembrano maturi per tirare dei bilanci provvisori riguardo alla stagione in corso. Dopo quasi un terzo di campionato, in testa alla classifica ci sono Napoli e Milan che guidano con un vantaggio significativo sull’Inter terzo e sulle altre inseguitrici

Inter, Milan e Napoli fanno prove di fuga

Alla vigilia di questo campionato l’Inter campione in carica era stata individuata ancora una volta come la squadra da battere anche dando un’occhiata alla quota vincente disponibile sui siti di scommesse. Nonostante le partenze di Hakimi, Conte e Lukaku, i nerazzurri in estate sono riusciti a puntellare la rosa con innesti di qualità che stanno permettendo a Simone Inzaghi di adottare diverse soluzioni tattiche. Resta ancora da trovare l’equilibrio tra la fase offensiva e quella difensiva, ma il tempo è dalla parte dei nerazzurri che nelle ultime settimane hanno compiuto passi da gigante. Chi invece continua a viaggiare a un ritmo impressionante sono Napoli e Milan che restano ancora imbattute e che si sono rese protagoniste del miglior inizio di stagione della propria storia. Entrambe le compagini giocano un calcio brillante e corale che sta permettendo loro di dominare contro ogni avversario, ma sembra difficile pensare che possano mantenere questo ritmo fino al termine del campionato. Il discorso scudetto sembra essere dedicato alle due milanesi e ai campani, ma in zona quarto posto regna il caos.

Juventus, Atalanta, Lazio e Roma si giocano il quarto posto

Dal terzo posto in giù ci sono ben sei squadre raccolte nello spazio di pochi punti, mentre la Fiorentina non sembra avere le qualità per lottare in Champions e pare destinata all’ottavo posto, Lazio, Roma, Juventus e Atalanta sono tutte lì sullo stesso livello e daranno spettacolo fino al termine della stagione. Al momento la favorita per la qualificazione in Champions è l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che sta lottando anche per l’approdo agli ottavi di finale di Champions ma che in campionato non ha ancora trovato il ritmo giusto. La Juventus di Massimiliano Allegri, invece, dopo un avvio difficile ha iniziato a correre nonostante altri passi falsi e delle prestazioni deludenti dal punto di vista del gioco. Dopo la partenza di Cristiano Ronaldo i bianconeri sono in difficoltà soprattutto in fase offensiva, ma la sensazione è che con il rientro a pieno regime di Dybala la situazione possa migliorare sensibilmente. Roma e Lazio, invece, si stanno rendendo protagoniste di una stagione altalenante ed entrambe non hanno ancora trovato la continuità di risultati richiesta per tenere il passo delle prime della classe. Soprattutto la situazione in casa Roma è estremamente difficile e Mourinho è chiamato ad affrontare il primo vero momento difficile da quando allena nella capitale.

La Serie A sta finalmente entrando nel vivo e non vediamo l’ora di scoprire chi alla fine riuscirà a vincere lo scudetto. In zona Champions, invece, sono almeno quattro le squadre sullo stesso livello e alla fine a fare la differenza, come sempre accaduto negli ultimi anni, saranno i dettagli.

Fonte foto: Gazzetta.it

Articolo precedenteBologna concede la cittadinanza onoraria a Sinisa Mihajlovic
Prossimo articoloLazio e Juventus, tanti dubbi in vista del big match
Giornalista e laureato in Scienze della Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.