Home News La Fiorentina torna alla vittoria, 3-1 all’Empoli nel derby

La Fiorentina torna alla vittoria, 3-1 all’Empoli nel derby

0

La Viola rimonta l’iniziale vantaggio di Krunic grazie alle reti di Mirallas, Simeone e Dabo, prima sconfitta per Iachini

L’attesa è finalmente terminata. Dopo quasi novanta giorni la Fiorentina torna a vincere e lo fa nel derby toscano contro l’Empoli, che prima di questa partita veniva da dieci punti raccolti nelle ultime quattro gare. Gli uomini di Pioli ritrovano gioco e tre punti in una sola giornata e non perdono contatto con il gruppone di squadre in lotta per la qualificazione alla prossima Europa League. Vediamo nel dettaglio la cronaca del match.

Nel primo tempo parte meglio l’Empoli. Prima Maietta calcia debolmente da fuori area, poi Caputo impegna Lafont che para però con sicurezza. Dopo un gol annullato giustamente a Biraghi per fuorigioco ed un’occasione incredibilmente fallita da Hugo, ecco il vantaggio degli ospiti: Caputo si invola sulla fascia sinistra imbeccato da Antonelli, poi crossa in maniera precisa per Krunic che sfrutta la dormita della difesa viola e sigla l’1-0. La Fiorentina però, a differenza delle ultime uscite, ha il merito di resistere nel momento difficile del match e poco prima della fine del primo tempo trova il pareggio: Simeone serve ottimamente in profondità Mirallas, che con un bel destro sotto la traversa trova il suo secondo gol consecutivo dopo quello al Sassuolo. Non succede più nulla fino al termine della frazione, al riposo si va sull’1-1.

Nella ripresa la Viola entra in campo con un altro spirito, ma è l’Empoli a sfiorare il vantaggio con Antonelli (impreciso il suo sinistro dopo l’assist di Caputo). Scampato il pericolo, la Fiorentina va vicina al gol due volte con due bei tiri da fuori di Chiesa e poi trova la rete del vantaggio con Simeone, abile ad insaccare di testa dopo uno splendido cross di Biraghi. L’esultanza del Cholito verso i propri tifosi è a dir poco polemica. La reazione dell’Empoli è tutta nel tiro di Caputo, con Lafont che salva provvidenzialmente il risultato. Da qui in poi è un monologo degli uomini di Pioli. Le occasioni sono diverse e, tra queste, c’è anche quella che porta al 3-1 del neo entrato Dabo, che dopo una bella cavalcata in contropiede va in gol con un preciso diagonale da fuori area. Finisce così. La Fiorentina torna a vincere dopo due mesi e mezzo e rimane attaccata al treno che porta in Europa. Sconfitta a testa alta invece per l’Empoli.

Luca Missori

(Fonte immagine: Gazzetta.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.