Home News Juve, dopo il 3-1 sulla Roma scatenata anche sul mercato

Juve, dopo il 3-1 sulla Roma scatenata anche sul mercato

1

La società bianconera non sembra accontentarsi di una rosa già ampia e del buon cammino della squadra in tutte le competizioni e punta sempre a migliorare

Dopo la vittoria rotonda sui ragazzi di Fonseca della scorsa notte, con ben tre goal segnati già nel primo tempo ai giallorossi, il mercato prende subito spazio nelle news riguardanti la vecchia signora.
Neanche il tempo di festeggiare il passaggio del turno di Coppa Italia che il web è stato riempito dalle indiscrezioni riguardo le operazioni di mercato nel mirino di Pratici.

Sandro Tonali su tutti sembra essere l’obbiettivo più clado di questa sessione. Già, perchè, secondo quanto riportato dal noto esperto di calciomercato Alfredo Pedullà sul suo sito, la società bianconera sembra non voler attendere la fine della stagione, l’intenzione sarebbe quella di velocizzare i tempi e portare il classe 2000 a Torino già nel corso di questo mese.
La strategia, non semplice in quanto il gioiellino del Brescia è un tassello importantissimo per l’obbiettivo salvezza del club lombardo, sarebbe in divenire per evitare potenziali aste di respiro internazionale che si potrebbero aprire in estate e che renderebbero più difficoltoso l’affare.

Non solo affari in entrata però, secondo quanto riportato da vari quotidiani tedeschi, Emre Can sarebbe alla ricerca di più spazio e pare che gli sia stato offerto in patria dal Borussia Dortmund. Il mediano avrebbe già trovato l’accordo col club prussiano e sarebbe disposto anche a ritoccare il proprio ingaggio verso il basso pur di partire già in questa finestra invernale di mercato, ovviamente la Juve sarebbe disposta solo in cambio di una cifra adeguata, si parla di almeno 30/35 milioni di euro, somma che difficilmente verrà elargita in questo momento. Non va esclusa l’ipotesi di prestito per sei mesi, rimandando le trattative all’estate.

Sirene tedesche cantano anche per Douglas Costa. Simile la situazione col calciatore che vorrebbe più spazio e con l’offerta, dalla Baviera in questo caso, del Bayern Monaco che lo rivorrebbe in rosa.
La Juventus ed il suo tecnico Sarri non sembrano però cosi disposti a lasciare andare il calciatore, su cui fanno molto affidamento, come nel caso precedente.

Fonte foto:repubblica.it
Roberto Lojudice

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.